Live Blog

Cronaca di Monza-Atalanta 1-2: finale con brivido per la Dea, che però ritrova i tre punti

I nerazzurri vanno sul doppio vantaggio con De Ketelaere e Touré, ma nel finale rischiano di farsi recuperare e sono graziati solo dal palo

Cronaca di Monza-Atalanta 1-2: finale con brivido per la Dea, che però ritrova i tre punti
Pubblicato:
Aggiornato:

Poteva finire con un'altra rimonta subita dopo essere andati sul doppio vantaggio, ma il palo (e la fortuna) ha detto di no. Conquista i tre punti l'Atalanta a Monza, dopo una partita divertente nel primo tempo e decisamente meno frizzante nella ripresa.

La prima frazione è equilibrata, sebbene siano i nerazzurri ad avere le occasioni migliori. Ci vuole però una inzuccata di De Ketelaere su calcio d'angolo per sbloccare il match.

Nel secondo tempo, la Dea parte bene, ma non trova la rete. E col passare dei minuti si abbassa. Il Monza non pare però voler affondare, almeno fino all'88', quando Maldini è bravissimo e dal nulla s'inventa l'1-2. A quel punto, l'Atalanta si spaventa e i padroni di casa trovano coraggio.

Nel finale, ancora Maldini sfiora l'incredibile pareggio: destro basso, a giro, dal limite e palla che incoccia il palo interno alla sinistra di Carnesecchi e poi percorre tutta la linea di porta senza mai superarla. Disperazione brianzola sul triplice fischio di Giua, arrivato subito dopo l'occasionissima, e sospirone di sollievo per la Dea, che ora può mettere la testa sulla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Fiorentina.

Ultimi aggiornamenti

Fine partita

Una partita, nonostante il clima, "balneare", con l'Atalanta evidentemente provata dalla sfida di giovedì col Liverpool e il Monza che, fino all'88', non sembra mai avere la volontà di accelerare. I nerazzurri, grazie a due fiammate di De Ketelaere e Touré la mettono sui binari giusti, poi però si addormentano e nel finale rischiano davvero tantissimo, con Maldini che prima la riapre e poi rischia di pareggiarla con un incredibile palo al 95'. Per fortuna, non entra e l'Atalanta torna a conquistare i tre punti in campionato. Servivano e sono arrivati.

90'+5' - Palo Monza

Pazzesca occasione per il Monza, vicinissimo al pareggio! Palla, dopo una grande azione di Carboni e Bondo, che arriva a Maldini, che di prima intenzione calcia ancora benissimo. Carnesecchi non ci arriva, la palla colpisce il palo interno e poi percorre tutta la linea di porta senza mai superarla. Che brivido!

90'+3' - 🟨 Ammonito Bondo

Spreca un calcio d'angolo il Monza e consente all'Atalanta di ripartire con Touré, bravissimo davvero a difendere palla, tenerla alta e alla fine prendere un buon fallo da Bondo, ammonito.

90'+2' - 🟨 Ammonito Hien

Hien, che era già stato graziato una volta, questa volta trattiene vistosamente Maldini (scatenato) e si becca il giallo meritato.

90' - ⏱ Recupero

Saranno cinque i minuti di recupero. L'Atalanta deve stringere i denti.

88' - ⚽ Gol Monza

Prova a riaprirla il Monza a pochi minuti dalla fine! Bravissimo Maldini a rientrare da sinistra: doppia finta di tiro e poi pallone messo nell'angolino lontano. Difesa nerazzurra troppo ferma, Carnesecchi un po' lento.

83' - 🟨 Ammonito Djimsiti

Giua tira fuori un cartellino per il difensore albanese, reo in una precedente azione di aver abbattuto irregolarmente Maldini.

78' - 🔁 Triplo cambio Monza

Palladino cerca di scuotere i suoi anche con i cambi: fuori Gagliardini, Djuric e Izzo, dentro D'Ambrosio, Colombo e Caldirola.

77' - Occasione Monza

Prova a ridestarsi il Monza dopo aver sentito il contraccolpo del secondo gol subito. Qui lampo sulla sinistra di Carboni, bravo a mettere un bel cross basso e teso. Gagliardini si avventa ma non riesce a trovare l'impatto, poi Djuric è lento a coordinarsi e alla fine calcia addosso a un avversario.

74' - Occasione Atalanta

Ora l'Atalanta gioca sul velluto: grande azione a sinistra, con la palla che scorre veloce fino ad arrivare al limite dell'area, centralmente, per Touré, il quale l'appoggia soltanto per il tiro di de Roon, che Di Gregorio è bravo a bloccare in due tempi in tuffo.

72' - ⚽ Gol Atalanta!

Bellissima azione nerazzurra, con Touré molto bravo a gestire palla e poi lanciare in profondità Lookman, il quale sulla sinistra tiene palla, punta l'uomo e poi, d'esterno, ridà il pallone all'accorrente Touré, il cui tiro in corsa si spegne proprio sotto il sette. Secondo gol della Dea stasera, secondo gol in stagione per l'attaccante maliano.

68' - Occasionissima Monza

Sbaglia Pasalic, che non riesce a difendere un pallone in uscita sul fondo e consente a Gagliardini di servire Birindelli, poi bravissimo a trovare Pessina in mezzo all'area. Il centrocampista fa un controllo di troppo, ma riesce comunque a calciare. Il suo sinistro è però alto di poco. Brivido per la Dea.

67' - 🔁 Doppio cambio Atalanta

Si è fatto male (di nuovo) Toloi, che viene sostituito con Djimsiti. Dentro anche de Roon per Ederson.

66' - 🟨 Ammonito Izzo

Il difensore del Monza trattiene vistosamente Lookman per evitare una ripartenza atalantina, giallo inevitabile per Izzo.

65' - 🔁 Cambio Monza

Sostituzione offensiva per il Monza: fuori Kyriakopoulos, terzino, dentro Daniel Maldini, trequartista.

63' - 🔁 Cambio Atalanta

Fuori De Ketelaere, autore del gol che sta decidendo la partita, e dentro Koopmeiners.

54' - Occasione Monza

Lampo dei brianzoli! Cross da sinistra, Djuric lotta e manda fuori tempo Hien, consentendo a Gagliardini di colpire la palla di testa da buona posizione. La palla finisce alta di poco.

53' - 🔁 Cambio Monza

Palladino prova a cambiare qualcosa nel suo Monza, che in questo secondo tempo fatica un po'. Fuori allora Colpani, apparso spento, e dentro Valentin Carboni.

50' - Buon avvio dei nerazzurri

Ottimo inizio di ripresa dell'Atalanta, che dà l'impressione di voler chiudere subito i conti del match. Cinque corner in cinque minuti per i nerazzurri, sebbene soltanto quest'ultimo conquistato con un'occasione: Lookman va via benissimo a sinistra e calcia. Palla deviata da Izzo e Di Gregorio costretto a metterla in angolo.

Inizia il secondo tempo (🔁 con un cambio)

Mentre Giua dà il via alla seconda frazione di gioco (palla ai padroni di casa), nelle fila nerazzurre c'è un volto nuovo: fuori Bakker, dentro Ruggeri. Per l'Atalanta, dunque, ci sono ora in campo due esterni diversi da quelli con cui ha iniziato la sfida.

45'+4' - Fine primo tempo

Quattro quattro minuti di recupero (inizialmente ne erano stati assegnati tre), finisce la prima frazione di gioco. Partita molto combattuta, equilibrata, sbloccata al momento da un lampo di De Ketelaere su calcio d'angolo, bravo a sfruttare un errore di marcatura di Gagliardini. La Dea, in precedenza, era stata anche la squadra a essere andata più vicina al vantaggio con alcune buone azioni, sebbene nessuna trasformata in limpida occasione da gol. Il Monza, dal canto suo, ha messo la testa avanti ogni tanto, ma senza riuscire a incidere.

44' - ⚽ Gol Atalanta!

Sugli sviluppi di calcio d'angolo, colpisce De Ketelaere! Cross di Lookman, ottimo movimento del belga che in tuffo batte nettamente Gagliardini, che se lo perde. Immobile Di Gregorio e Atalanta in vantaggio.

40' - Occasione Atalanta

Risponde subito l'Atalanta, con De Ketelaere che per una volta riesce a liberarsi della pressione di Bondo, ma solo spostandosi a sinistra. Da lì lascia partire un mancino molto insidioso, che Di Gregorio smanaccia e Pablo Marì mette in angolo.

39' - Occasione Monza

Dopo un possesso palla apparentemente sterile sulla mediana, improvvisa accelerata di Pessina con palla in profondità per l'inserimento di Gagliardini. Pasalic perde l'avversario ma poi riesce a disturbarlo al momento del tiro, che infatti finisce alle stelle.

35' - Doppia occasione Monza

Bella azione dei padroni di casa, con Zerbin (spina nel fianco sulla destra atalantina) che si accentra e lascia partire un gran tiro, che Carnesecchi respinge in tuffo. Colpani arriva prima di tutti sul pallone e da destra rientra provando il sinistro potente: palla sull'esterno della rete.

27' - 🔁 Cambio Atalanta

Fuori Holm, come detto, e dentro Hateboer.

26' - Problemi per Holm

L'Atalanta ferma una buona azione offensiva perché Holm è rimasto a terra per un problema fisico al polpaccio. A quanto pare, lo svedese non ce la fa.

22' - Occasione Atalanta

Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla tre quarti, la Dea resta in fase offensiva e alla fine, su una palla rimessa dentro morbida, è Pasalic ad avere la grande occasione. Purtroppo, il croato cicca malamente il pallone e tutto sfuma.

18' - 🟥 Espulso Raimondi dalla panchina atalantina

Dalla panchina nerazzurra continuano le proteste per il possibile fallo di rigore su De Ketelaere. Alla fine, l'arbitro Giua perde la pazienza ed estrae un rosso nei confronti di Cristian Raimondi, collaboratore di mister Gasperini.

14' - Occasionissima Atalanta

Grande azione dei tre d'attacco, con Touré che da sinistra rientra e cerca Lookman, che fa velo per De Ketelaere. Il belga è bravissimo a saltare Bondo ed entrare in area, ma il centrocampista pare aggrapparsi all'avversario, che cade. La palla arriva così a Lookman, che salta Di Gregorio ma poi si allarga troppo e non trova lo spazio per il tiro.

I nerazzurri chiedono il rigore per il fallo di Bondo su De Ketelaere, ma Giua dice che non c'è niente e il Var lascia correre. Il replay, in realtà, qualche dubbio lo lascia...

10' - Gran ritmo

Bella partita in questi primi 10' di gara. Palla che scorre veloce da una parte e dall'altra e squadre che danno la sensazione di essere entrambe sul pezzo, in grado entrambe di creare pericoli.

9' - Occasione Atalanta

Ancora Atalanta, questa volta con De Ketelaere che pesca meravigliosamente lo scatto profondo di Touré. L'attaccante maliano è troppo frettoloso e tenta il colpo di testa: palla ampiamente a lato.

8' - Occasione Atalanta

Col passare dei minuti, è cresciuta l'Atalanta, che finalmente costruisce anche la sua prima occasione da gol. Grande scambio sulla sinistra con Kolasinac che trova davanti a sé un'autostrada. Il bosniaco se la prende tutta, entra in area e tenta alla fine il tiro. Di Gregorio è bravo a respingere di petto, sulla ribattuta ci prova Lookman ma la palla va alta.

3' - 🟨 Ammonito Birindelli

Altra bella azione del Monza, con la palla che arriva a Birindelli, che poi cade in area. Il direttore di gara Giua non ha dubbi: ferma il gioco e ammonisce l'esterno brianzolo per simulazione. Effettivamente, il tocco non c'è e anche Birindelli non si lamenta più di tanto.

2' - Occasione Monza

Prima azione offensiva dei padroni di casa. Schema su calcio di punizione dalla trequarti destra, Zerbin alla fine va via sulla fascia e mette dentro un pallone basso su cui, sul primo palo, si fionda Kyriakopoulos, che manca di pochissimo l'impatto. Che brivido.

Inizia la partita

Tutto pronto qui a Monza. L'arbitro Giua dà il via al match, primo tocco dei nerazzurri, che oggi scendono in campo di bianco vestiti.

🛵 Trasferta in Vespa!

All'U-Power Stadium di Monza presenti tanti tifosi atalantini. E molti di loro hanno raggiunto l'impianto brianzolo... in Vespa!

IMG-20240421-WA0014
Foto 1 di 4
IMG-20240421-WA0009
Foto 2 di 4
IMG-20240421-WA0008
Foto 3 di 4
IMG-20240421-WA0012
Foto 4 di 4

Le formazioni ufficiali

Dopo la grande serata di giovedì e con la semifinale di Coppa Italia sullo sfondo, Gasp opta per un turnover profondo praticamente in tutti i reparti, ma soprattutto in attacco, dove per la prima volta in stagione parte titolare El Bilal Touré. Ma ecco le formazioni ufficiali di Monza e Dea:

MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Marì, Kyriakopoulos; Bondo, Gagliardini; Colpani, Pessina, Zerbin; Djuric. All. Palladino.

A disposizione: Sorrentino, Gori, Donati, Caldirola, Colombo, Pereira, V. Carboni, Maldini, D'Ambrosio, Carboni, Ferraris, Vignato.

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Toloi, Hien, Kolasinac; Holm, Pasalic, Ederson, Bakker; De Ketelaere, Touré, Lookman. All. Gasperini.

A disposizione: Musso, Rossi, Koopmeiners, de Roon, Djimsiti, Ruggeri, Adopo, Hateboer, Bonfanti, Miranchuk, Zappacosta, Scamacca.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali