Il personaggio

Dopo l’Udinese, ecco il Napoli: Duvan Zapata gioca ancora contro il suo passato

Arrivato a Bergamo nella passata stagione, il numero 91 nerazzurro ha già segnato alla sua ex squadra due reti in due partite giocate

Dopo l’Udinese, ecco il Napoli: Duvan Zapata gioca ancora contro il suo passato
30 Giugno 2020 ore 23:02

di Fabio Gennari

Nei tre mesi in cui è mancato l’Atalanta ha fatto ottime cose, ma lì davanti si aveva sempre la sensazione che mancassero alternative importanti. Peso, potenza, muscoli, ma anche tecnica e fiuto del gol. Duvan Zapata ha segnato contro Sassuolo e Udinese due gol importanti e ora che a Bergamo è attesa la visita del Napoli la speranza del pubblico di fede nerazzurra è che anche contro la sua ex squadra il centravanti di Calì sappia (di nuovo) farsi valere.

Con la maglia dei partenopei il ragazzo, arrivato dalla Sampdoria a Bergamo un paio d’anni fa, ha disputato 53 partite segnando 15 reti. A Napoli c’è stato anche l’esordio in Champions League e, in generale, sono legati all’esperienza in maglia azzurra due dei pochissimi successi che ha ottenuto: Coppa Italia e Supercoppa Italiana nella stagione 2013/2014. L’anno scorso, a Bergamo segnò il gol del momentaneo 1-1, mentre sul campo del San Paolo fece ancora meglio: gol del pareggio e assist decisivo a Pasalic per il 2-1 finale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia