Nuovo innesto?

Chi è Simone Muratore, il centrocampista classe 1998 in arrivo dalla Juventus

Da Torino arrivano conferme: la Dea starebbe per chiudere con i bianconeri l'acquisto del centrocampista nel giro della prima squadra di Sarri

23 Giugno 2020 ore 15:31

di Fabio Gennari

Il giorno dopo l’ufficializzazione dell’operazione Pasalic con il Chelsea (acquisto a titolo definitivo per 15 milioni di euro con pagamento dilazionato), in casa Atalanta spunta un altro nome per il centrocampo del futuro. Secondo alcuni rumors sarebbe ormai prossimo l’ingaggio di Simone Muratore, ragazzo classe 1998 in arrivo dalla Juventus. Cresciuto nel vivaio bianconero, Muratore l’anno scorso ha giocato con continuità nella formazione Under 23 bianconera impegnata in Lega Pro, mentre ora si allena ormai stabilmente con i big di Maurizio Sarri.

Le sue caratteristiche sono quelle di un centrocampista fisico (186 cm di altezza e stazza importante), il suo percorso alla Juventus è iniziato a 12 anni e lo ha accompagnato anche nelle partite con le formazioni giovanili della Nazionale azzurra, di cui è sempre stato una colonna. Già capitano della Juventus Primavera, Simone Muratore è elemento duttile che può anche disimpegnarsi in difesa. L’operazione dovrebbe concretizzarsi a titolo definitivo. Il futuro del ragazzo è però da capire, visto che in quel ruolo l’Atalanta ha anche Pessina, che è in prestito secco al Verona.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia