La curiosità

Due stadi, due vittorie e uno striscione della Curva: «Atalanta sei forte!»

Bella iniziativa dei ragazzi della Nord che hanno salutato l'impresa di Liverpool alla loro maniera, con uno striscione sui cancelli dello stadio

Due stadi, due vittorie e uno striscione della Curva: «Atalanta sei forte!»
Atalanta 26 Novembre 2020 ore 22:20

di Fabio Gennari

«Goodison Park l’abbiamo fatto tremare, ieri Anfield l’avremmo fatto crollare! Atalanta sei forte». Un drappo bianco, parole scritte con il nero e l’azzurro (i colori della Dea) e il rosso (il segno della passione). È lo striscione esposto ieri sera appena dopo cena dai ragazzi della Curva Pisani e appeso all’esterno del Gewiss Stadium di Bergamo per omaggiare la squadra che ha trionfato in casa del Liverpool.

L’unico vero grande dispiacere è proprio questo, il fatto che una simile impresa sia andata in scena con gli spalti completamente vuoto e tutti i bergamaschi costretti a casa. Per i sostenitori nerazzurri che tre anni prima invasero e fecero letteralmente tremare lo stadio dell’Everton si è trattato di una beffa incredibile. Senza possibilità nemmeno di radunarsi a Orio per il saluto alla squadra di rientro da Liverpool. Unica via? Lo striscione appeso ai cancelli dello stadio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità