Atalanta
Ritorno importante

Freuler si è allenato in gruppo, Gasperini ritrova uno dei pilastri del suo centrocampo

Per il numero 11 svizzero, dopo il fastidio accusato contro il Lipsia, si prospetta una gara da protagonista sul campo del Penzo

Freuler si è allenato in gruppo, Gasperini ritrova uno dei pilastri del suo centrocampo
Atalanta 22 Aprile 2022 ore 09:40

di Fabio Gennari

È il classico giocatore la cui assenza si sente un sacco. Non ruba sempre la scena, non segna gol a grappoli e nemmeno decide in prima persona le partite. Ma nei meccanismi della Dea, Remo Freuler è quel pezzo del puzzle che fa sempre la differenza. Nel bene soprattutto, ma anche nel male quando viene chiamato in causa, come contro il Lipsia, pur non essendo affatto pronto per scendere in campo. Nella gara contro i tedeschi, dopo appena una settimana dall'infortunio dell'andata, lo svizzero ha risposto presente ma non era pronto per giocare. E infatti ha fatto fatica contro Laimer e Kampl.

Il report di ieri arrivato da Zingonia racconta finalmente di un Freuler abile e arruolabile. Si è allenato in gruppo, oggi nella rifinitura dovrebbe accadere la stessa cosa e che Gasperini possa decidere di mandarlo subito in campo è un'ipotesi decisamente plausibile. Con lui, de Roon e Koopmeiners a disposizione, l'Atalanta è indubbiamente più forte e più completa. Coesa e capace di sviluppare meglio il proprio gioco. Quindi a Venezia, contro un avversario in ginocchio cui resta quasi solo l'orgoglio cui aggrapparsi pensando alla salvezza, Freuler potrebbe anche giocare dall'inizio.

Si dice che in certe partite vengono prima cuore e grinta piuttosto che piedi e tecnica. Quella di Venezia sembra proprio la gara in cui l'Atalanta deve prima di tutto pareggiare il livello agonistico degli avversari, perché se la contesa si sposta sul piano calcistico allora emergono i valori. E l'Atalanta ne ha senza dubbio di più. Molto però passa dalle prestazioni degli uomini di maggior personalità e "peso" specifico nella partita: Remo Freuler, per l'Atalanta, è un leader tecnico e carismatico. Averlo a disposizione è una grande notizia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter