atalanta-torino

Partita folle dell'Atalanta: prima domina, poi si fa recuperare tre gol dal Torino

Partita folle dell'Atalanta: prima domina, poi si fa recuperare tre gol dal Torino
Atalanta 04 Febbraio 2021 ore 14:07

SECONDO TEMPO

L'Atalanta di campionato, sei punti nelle ultime cinque partite, spreca una partita che sembrava già chiusa dopo venti minuti. Clamorosa rimonta del Torino, mai domo, che con due gol nel finale del primo tempo e uno nel finale del secondo ha recuperato le reti di Ilicic, Gosens e Muriel. Dopo il facile vantaggio, la Dea ha staccato la spina e i granata sono andati in rete con Belotti, Bremer e Bonazzoli. Parità anche dei legni: alla traversa di Singo ha risposto il palo di Miranchuk.

94' - Parata di Gollini, fischio finale. L'Atalanta ha pareggiato 3-3 con il Torino al Gewiss stadium.

93' - Fallo di Toloi su Belotti al limite dell'area. L'ultima occasione è nelle mani del Torino. Sarà Verdi a calciare.

90' - Quattro minuti di recupero. Il Torino tutto riversato in avanti meglio della Dea in questa fase finale.

86' - AMMONITO TOLOI, fallo su Belotti.

85' - AMMONITO PASALIC, primo intervento su verdi, subito giallo.

84' - Pasalic al posto di Pessina.

83' - GOL DEL TORINO! Punizione dalla sinistra di Verdi che crossa morbido sul secondo palo e pesca Bonazzoli, bravissimo a colpire di testa in torsione e a spedire la palla all'incrocio.

82' - Bonazzoli per Zaza, Gojak per Rincon.

82' - Partita apertissima, entrambe le squadre lottano per andare in rete.

78' - Fuori Malinovskyi, dentro Lammers. Gasperini ha cambiato tutto l'attacco.

76' - PALO DI MIRANCHUK! Apertura di Zapata sulla sinistra per il russo che finta di accentrarsi e calcia all'improvviso centrando il palo a Sirigu battuto. Miranchuk è entrato bene in partita.

71' - Dentro Verdi al posto di Singo, il Torino aumenta il potenziale offensivo.

69' - TRAVERSA DEL TORINO! Singo di esterno a giro da fuori area all'incrocio dei pali, Gollini non può far nulla, palla sulla parte alta del montante.

67' - OCCASIONE PER L'ATALANTA: Miranchuk appoggia una gran palla a Zapata solo sulla destra. Tito fortissimo, palla alta sulla traversa.

62' - OCCASIONE PER IL TORINO! Toloi blocca in extremis un tiro di Zaza pescato da solo in area da Belotti. Stop di petto dell'azzurro che si gira e cerca di mettere in rete. Toloi anticipa anche l'uscita di Gollini.

57' - Doppio cambio anche nell'Atalanta: entrano Zapata e Miranchuk, fuori Ilicic e Muriel.

55' - Doppio cambio nel Torino. Entrano Baselli e Ansaldi, fuori Lukic e Murru.

48' - L'Atalanta ha riattaccato la spina e ripreso ad attaccare.

Djimsiti al posto di Ruggeri. Gasperini aggiusta la difesa dopo i brividi del finale di primo tempo. Toloi spostato sulla destra, Gosens torna a sinistra.

 

PRIMO TEMPO

Fine primo tempo: Atalanta in vantaggio 3-2. In gol Ilicic, Gosens e Muriel, il Toro ha risposto con Belotti e Bremer.

45+2 - Ancora pericoloso il Torino, l'Atalanta ha staccato la spina e, aggredita, è andata in tilt.

45+1 - GOL DEL TORINO: BREMER! Incredibile recupero dei granata negli ultimi minuti.  Batti e ribatti in area atalantina con Mandragora che colpisce da pochi passi una traversa clamorosa. Il pallone finisce sui piedi di Bremer che a porta vuota appoggia in rete. Partita riaperta.

45' - OCCASIONE PER IL TORINO. PALOMINO SVENTA IN SCIVOLATA UN ALTRO GOL FATTO.

42' - GOL DI BELOTTI: 3-1. Gollini para il rigore tirato alla sua sinistra ma non può nulla sulla ribattuta del Gallo.

40' - RIGORE PER IL TORINO! AMMONITO PALOMINO responsabile di una trattenuta su Belotti, lanciato in area da Mandragora. Belotti sul dischetto.

37' - GRANDE OCCASIONE PER IL TORO, MIRACOLO DI GOSENS IN DIFESA! Filtrante centrale di Belotti per Murru che scavalca Gollini con un tocco sotto ma Gosens, in tuffo di testa riesce a mandare in angolo.

35' - OCCASIONE PER L'ATALANTA. Grande azione di Muriel sulla destra, appoggio a Gosens che fa partire un siluro, deviato in calcio d'angolo da Bremer.

33' - AMMONITO ROMERO per un fallo inesistente. Gesto da signore di Belotti che ha detto all'arbitro di non aver subito alcun ostacolo. AMMONIZIONE CANCELLATA. 

29' - AMMONITO NKOULOU per fallo di Malinovskyi.

24' - AMMONITO ZAZA

22' - Ogni volta che il Torino ha cercato di affondare verso l'area atalantina è stato colpito in ripartenza.

21' - GOL DELL'ATALANTA: MURIEL! Lancio di Ilicic per Muriel sulla sinistra, il colombiano stoppa e tira di prima, Sirigu para con bravura ma sulla ribattuta Muriel riprende la palla e lo scavalca con un pallonetto.

19' - GOL DELL'ATALANTA: GOSENS! Malinovskyi per Muriel che arriva al limite dell'area e serve Gosens sulla fascia opposta. Il tedesco calcia da posizione defilata addosso a Sirigu che involontariamente spinge il pallone in porta.

14' - GOL DELL'ATALANTA! ILICIC! Lancio in profondità millimetrico di de Roon che mette Ilicic solo contro il portiere. Tiro sporco di destro e Sirigu è beffato.

12' - Spunto di Muriel sulla sinistra che accelera e serve Pessina al limite dell'area che però sbaglia lo stop. Bella azione.

10' - Torino veloce nelle ripartenze sulla fascia sinistra.

7' - OCCASIONE PER IL TORINO. Murru sulla sinistra crossa in mezzo per l'inserimento di Rincon che fa la sponda servendo Zaza in area. L'attaccante azzurro si gira e calcia con il destro, palla fuori di poco.

3' - Atalanta subito in pressione, Toro schiacciato in difesa. Gosens protagonista sulla destra insieme a Ilicic. Il tedesco oggi, eccezionalmente, non gioca sulla fascia sinistra dove Gasperini ha schierato Ruggeri.

Squadre in campo. Calcio d'inizio per l'Atalanta.

 

LE FORMAZIONI

Atalanta (3-4-2-1): Gollini, Toloi, Romero, Palomino; Ruggeri, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovskyi, Ilicic; Muriel. All. Gasperini.
A disposizione: Sportiello, Rossi, Caldara, Djimsiti, Ghislandi, Freuler, Pasalic, Miranchuk, Lammers, Zapata.

Torino (3-5-2): Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Murru; Zaza, Belotti. All. Nicola.
A disposizione: Vania Milinkovic-Savic, Ujkani, Buongiorno, Lyanco, Vojvoda, Ansaldi, Baselli, Linetty, Gojak, Verdi, Bonazzoli.

Arbitro: Francesco Fourneau.

 

IL PREPARTITA

Oggi a Bergamo arriva il Toro. Quel Torino che si trova invischiato nella melma del fondo classifica, che in pochi mesi ha visto bruciare il progetto affidato a Giampaolo, ora sostituito dal più adrenalinico Nicola. I granata arrivano in un momento delicato per la Dea, che mercoledì si gioca tutto col Napoli per ottenere la finale di Coppa Italia. Oggi, nonostante il turn over, i nerazzurri hanno un’emergenza sulla corsia di destra per l’infortunio contemporaneo di Hateboer e di Maehle. Gasp sposta sulla destra il giovane Ruggeri e davanti dà spazio a Malinovskyi, Ilicic e Muriel, collocando Pessina sulla linea di centrocampo.