La curiosità

Gasperini e l’oro in panchina: già 12 gol dell’Atalanta sono arrivati dai subentranti

Numeri alla mano, le alternative a disposizione di Gasperini sono state finora bravissime a rispondere presente in zona gol

Gasperini e l’oro in panchina: già 12 gol dell’Atalanta sono arrivati dai subentranti
16 Febbraio 2020 ore 22:01

di Fabio Gennari

Dopo Malinovskyi a Firenze, ecco Pasalic al Gewiss Stadium contro la Roma. L’Atalanta di Gian Piero Gasperini è una squadra dalle mille risorse e ciò che stupisce di più è il numero dei gol segnati in campionato dai giocatori che sono subentrati dalla panchina. Son ben 12 le reti che sono state firmate sul tabellino da uomini inizialmente non schierati e questo è possibile grazie alla qualità dei ricambi a disposizione. Ma, evidentemente, è merito anche delle scelte di Gasperini, che spesso cerca di intervenire con le sostituzioni.

Il più incisivo tra i giocatori entrati dalla panchina è Luis Muriel: il colombiano ha segnato ben 6 gol (doppiette contro Spal e Torino, reti contro Genoa e Milan), dietro di lui c’è Malinovskyi a quota due (Verona e Fiorentina), con Ilicic (Fiorentina), Pasalic (Roma), Zapata (Roma) e Traore (Udinese) a completare un quadro che nessuno, nei cinque maggiori campionati europei, riesce nemmeno ad avvicinare: tutte le squadre degli altri tornei più importanti si fermano al massimo a 9 gol segnati da chi entra dalla panchina.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia