Prossimo obiettivo

Gasperini punta a “quota 100” contro la Lazio: a Torino la vittoria numero 99 con la Dea

Il mister dei nerazzurri è a un passo dalla tripla cifra di vittorie ottenute a Bergamo in gare ufficiali

Gasperini punta a “quota 100” contro la Lazio: a Torino la vittoria numero 99 con la Dea
Atalanta 29 Settembre 2020 ore 21:50

di Fabio Gennari

Quella ottenuta a Torino per 4-2 è stata la vittoria numero 99 di Gian Piero Gasperini sulla panchina dell’Atalanta in gare ufficiali. Considerando che sono 189 le partite complessivamente giocate, il conto è presto fatto: con il condottiero di Grugliasco al comando, l’Atalanta ha vinto più della metà delle partite giocate (il 52,4 per cento). E nel conto c’è dentro tutto: campionato, Coppa Italia, Champions League ed Europa League. Quando si dice che con il Gasp a Bergamo è cambiato il calcio, non ci si sbaglia. Per nulla.

Stasera (30 settembre, ore 20.45) a Roma la Dea cercherà di restare ai piani alti della classifica contro un’avversaria tosta che ha cambiato poco, è migliorata in un paio di zone del campo e nei prossimi giorni probabilmente farà ancora qualcosa per dare a Inzaghi quelle alternative che ancora mancano. C’è però un dato molto interessante: sono 58 le partite senza subire gol di Gasperini a Bergamo a fronte delle appena 28 chiuse senza riuscire a segnare. Sarà anche una Dea che ama spingere, ma i numeri dicono anche che dietro le cose vanno abbastanza bene.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità