Prossimo obiettivo

Gasperini punta a “quota 100” contro la Lazio: a Torino la vittoria numero 99 con la Dea

Il mister dei nerazzurri è a un passo dalla tripla cifra di vittorie ottenute a Bergamo in gare ufficiali

Gasperini punta a “quota 100” contro la Lazio: a Torino la vittoria numero 99 con la Dea
29 Settembre 2020 ore 21:50

di Fabio Gennari

Quella ottenuta a Torino per 4-2 è stata la vittoria numero 99 di Gian Piero Gasperini sulla panchina dell’Atalanta in gare ufficiali. Considerando che sono 189 le partite complessivamente giocate, il conto è presto fatto: con il condottiero di Grugliasco al comando, l’Atalanta ha vinto più della metà delle partite giocate (il 52,4 per cento). E nel conto c’è dentro tutto: campionato, Coppa Italia, Champions League ed Europa League. Quando si dice che con il Gasp a Bergamo è cambiato il calcio, non ci si sbaglia. Per nulla.

Stasera (30 settembre, ore 20.45) a Roma la Dea cercherà di restare ai piani alti della classifica contro un’avversaria tosta che ha cambiato poco, è migliorata in un paio di zone del campo e nei prossimi giorni probabilmente farà ancora qualcosa per dare a Inzaghi quelle alternative che ancora mancano. C’è però un dato molto interessante: sono 58 le partite senza subire gol di Gasperini a Bergamo a fronte delle appena 28 chiuse senza riuscire a segnare. Sarà anche una Dea che ama spingere, ma i numeri dicono anche che dietro le cose vanno abbastanza bene.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia