LE DICHIARAZIONI

Gasperini richiama i suoi: «L’Inter ci ha dato una bella svegliata»

Il tecnico dell'Atalanta analizza il passo falso contro la squadra di Conte e manda l'ennesimo abbraccio a Ilicic

Gasperini richiama i suoi: «L’Inter ci ha dato una bella svegliata»
Bergamo, 01 Agosto 2020 ore 23:18

di Giordano Signorelli

«Questa era la partita migliore che potessimo trovare in vista della Champions. L’inter ci ha costretto ad andare fuori giri, hanno giocato con aggressività. Questa sera credo che si sia capito come si gioca contro queste squadre. Complimenti all’Inter e speriamo che questa gara ci sia d’aiuto». Così Gian Piero Gasperini al termine del match perso 2-0 contro gli uomini di Conte.

«Cosa dobbiamo fare per pensare allo scudetto? L’Atalanta non può pensare di colmare questo gap con la Juventus. Deve pensare di migliorarsi anno per anno e noi abbiamo tanto da migliorarci. Raggiungendo la Champions con anticipo, l’Atalanta ha avuto tempo per programmarsi il futuro. Dico solo che la decrescita felice non mi piace, ma bisogna cercare di alzare l’asticella. Il che non significa il risultato, perché è difficile fare un secondo posto o vincere lo scudetto, ma valutare il tutto con le disponibilità dell’Atalanta che non son quelle di altri club».

L’attenzione poi passa a Muriel e Malinovskyi. «Sono delle soluzioni che ci hanno dato alternative, magari più a gara in corso che rispetto a quando giocano dall’inizio. Mancando Ilicic, abbiamo avuto gli uomini un po’ contati. Josip sarebbe potuta essere una soluzione in più. Abbiamo sopperito realizzando tanti risultati giocando sui secondi tempi, oggi abbiamo preso gol dopo un minuto e c’erano le condizioni peggiori per affrontare l’Inter oggi, ma la reazione è stata alta. Siamo riusciti a ritrovare un po’ di ritmo e intensità che ci tornerà utile. Ilicic? Lo riempiamo di abbracci. Ora abbiamo tempo per rimetterci a posto. L’Inter ci ha dato una bella svegliata. Conte? Complimenti reciproci. Sono convinto che lui abbia fatto bene, ritengo giusta la classifica».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia