Camminata, già oltre i 10mila Riscaldamento a pane e nutella

Camminata, già oltre i 10mila Riscaldamento a pane e nutella
Atalanta 06 Giugno 2015 ore 12:03

È quasi tutto pronto per la nona edizione della Camminata Nerazzurra. Il Centro di Coordinamento Club Amici dell’Atalanta e l’Azzurro Events, organizzatori dell’evento, stanno ultimando i preparativi per accogliere le migliaia di tifosi atalantini che domenica mattina 7 giugno raggiungeranno il centro di Bergamo per partecipare a quella che ormai è diventata un “must” di fine stagione: la camminata per le vie della città di tutti quelli che amano l’Atalanta.

Oltre 10.000 iscrizioni. I numeri da record della Camminata saranno definitivi soltanto dopo la chiusura della manifestazione, ma i dati che arrivano dalla prevendita delle magliette sono già molto importanti. Nei punti vendita del territorio sono state distribuite circa 13.000 magliette, considerando quelle che sono rimaste invendute e che saranno disponibili sul Sentierone all’interno del “Villaggio Nerazzurro” la stima è siano già oltre 10.000 i tifosi iscritti.

Il dato è ovviamente molto positivo, Bergamo negli anni passati ha sempre risposto alla grande alla chiamata di Marino Lazzarini, presidente del Centro di Coordinamento, e di tutti gli altri organizzatori e anche l’edizione 2015 si annuncia come un grande spettacolo. Considerando che ogni iscrizione è costata 5 euro, la raccolta fondi che verrà destinata alla solidarietà ha già sfondato quota 50.000 euro. Il dato globale, riferito a tutte le edizioni della Camminata Nerazzurra, dice che sono stati sfondati il muro dei 100.000 partecipanti e i 400.000 euro di incassi destinati alla beneficienza.

Gli appuntamenti di sabato 6 giugno.  Il “Villaggio Nerazzurro” ha aperto i battenti e una serie di eventi collaterali accompagnano gli appassionati fino a domenica mattina. Tra i più golosi merita sicuramente menzione "il Merendone" a base di pane e nutella che verrà distribuito sabato 6 giugno alle 16. Sempre nella giornata della vigilia, alle ore 17.30 prenderà il via l’Highlander Run, gara di corsa competitiva tra atleti, che prevede l’eliminazione diretta di uno dei partecipanti ad ogni giro di percorso attorno al Sentierone di Bergamo.

A partire dalle ore 19.30 un altro evento dedicato agli sportivi: la quarta edizione di “10.000 città di Bergamo”, la gara podistica competitiva organizzata dai Runners Bergamo il cui tracciato si svilupperà all’interno di un circuito cittadino di 3.300 metri nel centro della città, da ripetersi tre volte. Il centro di Bergamo, dopo la Notte Bianca dello Sport andata in scena solo sette giorni fa, sarà nuovamente animato da tanti appassionati.

I dettagli della Camminata. Domenica mattina, intorno alle 7.30, verrà celebrata una Messa sul Sentierone. La partenza ufficiale è fissata per le 8.45 e tutto dovrebbe concludersi intorno alle 13 con l’arrivo degli ultimi partecipanti. La Camminata Nerazzurra non è una corsa competitiva, i percorsi a disposizione sono di 6km, 10km e 17km e si snodano dal Sentierone fino a Città Alta con i passaggi più lontani che toccano i confini ad ovest della città con una serie di saliscendi decisamente impegnativi per chi deciderà di fare tutto di corsa.

La maggioranza dei tifosi, come ogni anno, sfrutterà la giornata per ammirare le bellezze della città con una lunga passeggiata, le previsioni meteo dicono che dovrebbe esserci una bella giornata con temperatura intorno ai 21-24 gradi. Il serpentone umano che si può ammirare da porta San Giacomo salirà verso Città Alta seguendo i percorsi ormai conosciuti. Durante il tragitto sono previsti dei punti ristoro, i partecipanti dovranno indossare la maglietta e il talloncino di riconoscimento, i volontari coinvolti che presteranno servizio gratuito saranno oltre 200.

Tutti i dettagli organizzativi, le mappe e i percorsi sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione www.camminatanerazzurra.it, le iscrizioni saranno aperte fino al momento della partenza e chi volesse partecipare può recarsi sul Sentierone e comprare la maglietta negli orari di apertura del Villaggio Nerazzurro, presso gli appositi banchetti.