Atalanta
Luna Park!

I numeri dell'Atalanta sono incredibili: ora sono tre stagioni di fila con più di 100 gol

Tutti i numeri di un progetto da urlo che da tre anni almeno si diverte e ci fa divertire

I numeri dell'Atalanta sono incredibili: ora sono tre stagioni di fila con più di 100 gol
Atalanta 09 Maggio 2021 ore 23:57

di Fabio Gennari

Complessivamente, sono 323 gol in 145 partite. Tra campionato, Coppa Italia e Champions League, la squadra di Gasperini ha tagliato per la terza stagione di fila il clamoroso traguardo dei 100 gol a stagione. Nel 2018/19, l'annata del primo storico accesso in Champions League, il conteggio finale si fermò a 103, ma qualcuno ebbe da obiettare che contro Sarajevo, Apoel Haifa e Copenaghen era facile. Poi ne sono arrivati 116 nel 2019/20 (con in mezzo la pandemia) e adesso, con altre quattro partite ancora da giocare tra campionato e Coppa Italia, siamo a quota 104.

Quando l'exploit è di una stagione si può dare una buona parte del merito al caso, ma se per tre anni di fila superi i 100 gol ufficiali significa che sei un esempio da seguire. Di questi 323 gol segnati, ben 254 sono stati realizzati nelle 110 partite di campionato che sono state disputate: l'Atalanta è per distacco la squadra più bella, divertente e coinvolgente della Serie A. Lo dicono i gol segnati, i punti fatti e una costante presenza ai vertici di un campionato per cui manca solo lo scatto scudetto (per ora).

Altri due dati abbastanza incredibili che riguardano la formazione nerazzurra sono legati sempre ai marcatori e ai gol segnati. Da quando la Serie A assegna tre punti a vittoria, non era mai successo di vedere una partita come Parma-Atalanta con ben quattro gol segnati da giocatori subentrati dalla panchina. Muriel (doppietta), Pessina e Miranchuk hanno arrotondato il punteggio dopo il riposo e questo certifica come la rosa abbia una profondità importante con doti importanti da sfruttare.

Il 5-2 di Parma, infine, rappresenta la decima vittoria di sempre in Serie A con almeno cinque gol. Di queste, ben otto gare vedono mister Gasperini sulla panchina dell’Atalanta. Varglien Giovanni II° (1949/50) e Tabanelli Paolo (1962/63) sono stati i protagonisti delle prime due partite; con Gasperini in panchina, invece, nel 2016/17 c'è stato Genoa-Atalanta 0-5, nel 2017/18 è toccato a Verona-Atalanta 0-5 mentre nel 2018/19 si sono visti Chievo-Atalanta 1-5, Sassuolo-Atalanta 2-6 e Frosinone-Atalanta 0-5. L'anno scorso (2019/20) i successi di Torino-Atalanta 0-7 e Lecce-Atalanta 2-7, prima appunto di Parma-Atalanta 2-5.