24ª giornata: Atalanta-Roma

L’Atalanta vince in rimonta contro la Roma 2-1. In gol Palomino e Pasalic. Entusiasmo alle stelle: grazie ultrà!

L’Atalanta vince in rimonta contro la Roma 2-1. In gol Palomino e Pasalic. Entusiasmo alle stelle: grazie ultrà!
14 Febbraio 2020 ore 20:01

Secondo tempo

93′ – Grande vittoria dell’Atalanta in rimonta contro la Roma al termine di una partita intensissima. Nel secondo tempo la Dea si è imposta anche sul piano fisico ed è riuscita a imporre meglio il suo gioco. In gol Palomino – che ha rimediato all’errore di aver regalato a Dzeko la palla del vantaggio giallorosso – e Pasalic entrato solo diciannove secondi prima. Per tutti i 93′ minuti i tifosi hanno sostenuto la squadra in maniera incredibile. Un’impresa della squadra e degli ultrà alla vigilia della partita con il Valencia, che segnerà la storia dei nerazzurri. In campionato la Dea blinda il 4° posto, salendo a + 6 dalla Roma.

90′ – Tre minuti di recupero.

85′ – Bruno Perez supera il Papu e lancia in area, occasione per la Roma, ma l’azione era viziata da fuorigioco. Pressing alto dei giallorossi.

82′ – Malinovskyi al posto di Ilicic che non gradisce troppo la sostituzione.

76′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA. La palla di Ilicic attraversa l’area ma Pasalic non riesce a intervenire.

75′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA. Il tiro cross di Gomez attraversa l’area ma nessun atalantino riesce a trovare la deviazione vincente.

58′ – GOL DELL’ATALANTA: Pasalic, diciannove secondi dopo essere entrato!!! Dopo un’azione insistita del Papu, Gosens riceve palla e la scarica al centrocampista croato che di prima intenzione prova il tiro a giro e trafigge Pau Lopez sotto l’incrocio dei pali. Rimonta completata.

57′ – Pasalic sostituisce Zapata.

55′ – Ammonito Gosens.

54′ – OCCASIONE ATALANTA. Cross basso di Gosens, destro di Hateboer, Fazio salva sulla linea di porta. Sulla ribattuta si avventa De Roon che sfiora il palo dopo una deviazione sulla schiena di Smalling.

50′ – GOL DELL’ATALANTA: Palomino!!! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Gomez, Djimsiti fa la sponda sul secondo palo e il difensore argentino trova il tap-in in scivolata. 1-1!

46′ – Gasperini ha chiesto a Malinovskyi di accelerare il riscaldamento.

Primo tempo

Partita ad alta intensità, con l’Atalanta molto più pericolosa che ha creato almeno tre nitide occasioni da gol. Ad andare in vantaggio allo scadere è stata però la Roma con la firma del solito Dzeko. Un errore marchiano di Palomino nel controllo ha offerto su un piatto d’argento all’attaccante bosniaco l’opportunità di andare al riposo con i giallorossi in vantaggio.

45′ – GOL DELLA ROMA! Dzeko!!! Grave errore di Palomino che litiga col pallone in fase di disimpegno e lo regala all’attaccante bosniaco che si accentra e trafigge Gollini! 1-0.

42′ – OCCASIONE PER LA ROMA. Pellegrini fallisce un’occasione ghiotta sul cross di Perotti: il tiro del centrocampista giallorosso viene intercettato dalla difesa della Dea.

41′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA. Grande intervento in chiusura di Smalling che anticipa di un soffio Ilicic lanciato a rete.

37′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA. Toloi in rovesciata acrobatica in area, palla fuori di pochissimo.

29′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA. Gosens sulla sinistra mette dentro per Ilicic: lo sloveno colpisce di prima intenzione, ma calcia largo di un paio di metri.

26′ – Secondo giallo per la Roma: fallo tattico di Mkhitaryan sul Papu Gomez che perde anche la scarpa.

25′ – Da corner De Roon la butta in area, Hateboer in spaccata non riesce a indirizzarla in rete.

20′ – Azione in velocità di Kluivert che surclassa Djimsiti nella corsa e si presenta in area, la palla arriva a Perotti che spreca sul fondo.

15′ – Papu in cattedra negli ultimi minuti.

10′ – Ammonito Mancini per fallo su Gomez.

9′ – OCCASIONE PER L’ATALANTA! Velocissimo contropiede dei nerazzurri: tacco di Zapata e Ilicic libera il Papu sulla sinistra lanciato a rete. Pau Lopez riesce a evitare il peggio con un’uscita disperata. Si dispera anche Gomez per l’opportunità mancata.

5′ – Kluivert taglia in area di rigore, Pellegrini lo serve coi tempi giusti. Djimsiti ostacola l’olandese con un intervento deciso, ma considerato regolare da Orsato.

4′ – Ritmi alti, la Roma pressa a centrocampo.

1′ – Squadre al via. Gli ultrà sostengono a gran voce la Dea.

 

Le formazioni ufficiali

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic; Zapata, Gomez. All. Gian Piero Gasperini

Roma (4-1-4-1): Pau Lopez; Peres, Fazio, Smalling, Spinazzola; Mancini; Pellegrini, Perotti, Mkhitaryan, Kluivert; Dzeko. All. Paulo Fonseca.

Arbitro:Daniele Orsato.

Il prepartita

Qualsiasi mossa tattica sia stata pensata da Fonseca, questa sera il pericolo giallorosso si chiama Dzeko. Lui sa colpire in tutti i modi e in qualsiasi condizione. È un campione vero. Quindi, cara difesa atalantina, serve massima concentrazione. Stasera si apre una settimana da sogno. Tutti gli effettivi sono a disposizione. La scelta del Gasp per incartare la Roma è caduta sui soliti undici con l’unico avvicendamento di Hateboer per Castagne. L’Atalanta sta vivendo un buon momento, mentre la Roma arriva da un periodo di annebbiamento, ma di sicuro i giallorossi non si arrenderanno facilmente. Anche se tutti, ormai, nella capitale riconoscono il valore dei nerazzurri bergamaschi. E il popolo atalantino, a fine partita, vorrebbe vedere in classifica la Dea sempre più quarta e i capitolini a meno 6.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia