Mercato

Ciao ciao Atalanta, Ibanez sfoglia la margherita: meglio il Bologna o la Roma?

Attesa per i nuovi colpi in entrata che saranno con ogni probabilità delle "Sartorate" (forse un paio), da verificare le prossime partenze

Ciao ciao Atalanta, Ibanez sfoglia la margherita: meglio il Bologna o la Roma?
14 Gennaio 2020 ore 09:20

Nonostante continui spifferi di mercato in entrata (si parla di un esterno e di un attaccante) e con Mattia Caldara che sarà convocato per la gara di Firenze in Coppa Italia, le due operazioni più vicine alla conclusione per l’Atalanta sono le cessioni di Barrow e Ibanez. Il gambiano andrà certamente al Bologna, mentre il futuro del brasiliano è molto chiacchierato ma non è ancora chiusa nessuna delle due piste aperte: Bologna e Roma sono opzioni ugualmente valide.

Nel pomeriggio di ieri il ds del Bologna Sabatini ha confermato come nelle prossime ore c’è in programma un incontro con il procuratore di Ibanez per «limare i dettagli», ma da alcune verifiche la situazione è un po’ più complicata. Gli agenti del brasiliano sono due, il loro arrivo in Italia è fissato per questa sera e nel giro di poche ore ci saranno due incontri: Ibanez può finire sia al Bologna (dove giocherebbe con più continuità) che alla Roma (club di un livello superiore). In entrambi i casi, l’Atalanta ha già l’accordo con le società per una cifra di 9 milioni di euro più 2 di bonus.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia