L'omaggio

La coppa gigante dell'Europa League va in tour a Zogno

La riproduzione ha lasciato Porta Nuova. Daniele Belotti, uno degli ideatori: «L’è mia stacia röbada!». Da decidere la destinazione permanente

La coppa gigante dell'Europa League va in tour a Zogno
Pubblicato:
Aggiornato:

La riproduzione gigante della coppa dell’Europa League, vinta nella finale contro il Bayer Leverkusen, è sparita da largo Gianandrea Gavazzeni, tra Porta Nuova e il Sentierone.

Ma «Non è stata rubata! L’è mia stacia röbada!», scrive uno degli ideatori, il leghista e ultratifoso Daniele Belotti.

«Come previsto, dopo due settimane in bella mostra nelle aiuole del Sentierone – aggiunge Belotti - la riproduzione da 3 metri di altezza della coppa (realizzata dal Diego Corbari Meco di Cenate Sotto su iniziativa di alcuni tifosi storici) si sposta in provincia. Questa sera sarà in mostra a Zogno in occasione della premiazione di Matteo Ruggeri e Marcello Ginami; da settimana prossima sarà per alcuni giorni ad Alzano Lombardo, poi in Val Gandino, a Bolgare e in altre località in via di definizione. Finito il tour bisognerà decidere dove posizionarla in modo permanente. Tu dove la vorresti mettere?».

Commenti
Mazz69

Al nostro Stadio!! È il duro supporto di chi vive l'Atalanta ogni giorno e ha vissuto le gioie e le delusioni degli anni passati. Bergamo città non è più Atalantina, lo si nota ogni giorno per le strade!

Marco Li

Ha ragione Marco.........è il risultato di una GRANDE impresa, pertanto dove tutti la possano Ammirare x sempre e dove merita di stare / Pieno Centro Bergamo , dov'era appena fatta

Enzo

A casa mia...ha ha...

Marco

Esattamente dov'era fino ad ieri, deve essere un monumento all'impresa che è stata fatta. Ho visto tanti turisti farsi la foto con la coppa, sarà sempre un bellissimo ricordo x noi e un attrattiva x i turisti

Paolo

Concordo. Gewiss Stadium

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali