Staffetta perfetta

La mossa vincente del Gasp? Dividere Zapata e Muriel, i due bomber della Dea

Il numero 91 e il numero 9, quando giocano uno al posto dell'altro, riescono comunque a essere sempre molto efficaci

La mossa vincente del Gasp? Dividere Zapata e Muriel, i due bomber della Dea
Atalanta 07 Gennaio 2021 ore 23:30

di Fabio Gennari

Con due giocatori di questo livello in rosa, la tentazione di farli giocare assieme è fortissima. Il calcio però è fatto di equilibri, Gasperini ci ha provato ma il giorno in cui la squadra ha perso la peggior partita della stagione (a Bergamo con il Liverpool) il mister ha capito che serviva qualcosa di diverso. È tornato indietro (al passato) e con Pessina in campo al posto di uno dei due colombiani ha fatto scacco matto.

Complici la grande sfilza di partite e i cinque cambi, Zapata e Muriel ora si alternano senza nessun problema e trovano sempre il modo di essere decisivi. Per caratteristiche, il più indicato a entrare a partita in corso è l’ex Fiorentina, ma l’ultima sfida con il Parma ha dimostrato che anche Zapata può essere decisivo dopo il riposo. Insomma, girateli come volete: l’Atalanta, grazie anche al ritrovato Ilicic e alla voglia di spaccare di Malinovskyi, può puntare su Zapata e Muriel in staffetta. I risultati sono lì a dimostrarlo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità