La grande notizia

Un amore (quasi) eterno: Gasperini e l’Atalanta prolungano il contratto di un anno!

Il rinnovo del contratto del tecnico della Dea era già sul tavolo prima del lockdown, da poco è stato ratificato. Ora è valido fino al 2024 (con adeguamento verso l'alto)

Un amore (quasi) eterno: Gasperini e l’Atalanta prolungano il contratto di un anno!
18 Settembre 2020 ore 11:00

di Fabio Gennari

L’Atalanta e il suo allenatore Gian Piero Gasperini hanno prolungato di un anno il contratto già in essere. La precedente scadenza era al 30 giugno 2022 con opzione a favore dell’Atalanta fino al 30 giugno 2023; con il nuovo accordo il tecnico di Grugliasco si lega alla Dea fino al 30 giugno 2023 con opzione a favore della società fino al 30 giugno 2024. Tradotto in soldoni, il nuovo accordo porta a sette gli anni di permanenza (salvo cataclismi) del Gasp a Bergamo, con la concreta possibilità di arrivare a otto.

Già a febbraio, durante una trasmissione televisiva, il presidente Percassi aveva parlato della volontà di allungare ancora il rapporto con il mister. Nella visione del numero uno dei bergamaschi, il rapporto con Gasperini durerà “a vita” e questi continui prolungamenti (è il quarto rinnovo, sempre con adeguamento economico del contratto) certificano la bellezza di un rapporto che sul campo sta producendo risultati assolutamente incredibili.

Tutto su questa notizia e molto di più sul nuovo numero di PrimaBergamo in edicola fino a giovedì 24 settembre, o in edizione digitale QUI

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia