Macchina infernale

L’Atalanta è un vero luna park: con il Gasp segnati quattro o più gol in ben 22 occasioni

Cambiano gli uomini, cambiano le stagioni e pure gli avversari delle varie competizioni, ma la Dea resta devastante offensivamente

L’Atalanta è un vero luna park: con il Gasp segnati quattro o più gol in ben 22 occasioni
22 Giugno 2020 ore 00:24

di Fabio Gennari

I numeri sono sempre molto interessanti e quando dipingono la grandezza di una squadra diventano semplicemente esaltanti. Con Gasperini in panchina, considerando tutte le competizioni, l’Atalanta ha realizzato ben 22 volte quattro o più reti tra campionato, Coppa Italia, Europa League e Champions League. È un risultato incredibile, che certifica la potenza di una squadra che cambia gli interpreti ma riesce sempre a rendersi pericolosa e a dare spettacolo.

Nella stagione in corso (2019/2020), con la vittoria sul Sassuolo è la nona volta che la squadra riesce in un’impresa simile. Il filotto era iniziato sempre con il Sassuolo all’andata (4-1) per proseguire poi con Udinese (7-1), Milan (5-0), Parma (5-0), Torino (7-0), Valencia (4-1 e 4-3), Lecce (7-2) e ancora Sassuolo (4-1). E il dato complessivo, sia in campionato che in Champions League, racconta bene il motivo per cui la Dea sia la miglior squadra d’Italia nella fase offensiva: 91 gol fatti in 35 partite ufficiali, ben 74 in 26 di Serie A.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia