Il personaggio

Minuti giocati con la Dea, l’ultimo è Tamèze: il francese ha 13 partite per conquistare tutti

Per lui solo 11 minuti ufficiali in campionato e una conferma da conquistare a suon di prestazioni importanti

Minuti giocati con la Dea, l’ultimo è Tamèze: il francese ha 13 partite per conquistare tutti
16 Giugno 2020 ore 22:51

di Fabio Gennari

È arrivato a gennaio dal Nizza e in campionato ha finora collezionato due presenze per la “bellezza” di 11′ minuti totali. Il giovane Colley, attaccante della Primavera, ha giocato per lo stesso tempo ma in una sola gara ufficiale (sul campo del Bologna). Stiamo parlando di Adrien Tamèze, centrocampista che non si è praticamente mai visto ma di cui tutti, a Zingonia e non solo, parlano molto bene.

Il numero 5 nerazzurro dopo lo scoppio della pandemia è uno di quei giocatori rimasti a Zingonia, si è allenato in solitaria per settimane, ma da quando sono riprese le sedute di gruppo ha sempre lavorato molto bene e viene segnalato in ottima condizione. Quello che potrà dare da qui alla fine sarà determinante, anche per il suo futuro: da quanto si è saputo, Tamèze vuole restare a Bergamo e anche il tecnico Gasperini lo apprezza. Vedremo se il campo darà ulteriore conferme sul futuro insieme.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia