Brutte notizie

Muriel non recupera e Zapata è in dubbio: entrambi da valutare pure per la Champions

Non arrivano segnali positivi da Zingonia: il rischio che nessuno dei due attaccanti sia a disposizione con la Viola è concreto

Muriel non recupera e Zapata è in dubbio: entrambi da valutare pure per la Champions
Atalanta 08 Settembre 2021 ore 08:00

di Fabio Gennari

Niente da fare, Luis Muriel non sarà a disposizione di Gasperini per la gara di sabato sera al Gewiss Stadium contro la Fiorentina. Il centravanti colombiano lamenta un problema muscolare alla coscia destra, ha lavorato durante la sosta per tentare il recupero ma ieri la società ha comunicato che ha svolto solo terapie al Centro Bortolotti: un passo indietro rispetto al lavoro a parte dei giorni scorsi che a questo punto lo esclude in modo certo dalla gara di campionato.

Per Gasperini si tratta di un bel problema, dato che anche l'altro centravanti sudamericano Duvan Zapata lavora a parte per il problema al ginocchio che si tracina ormai dal 12 agosto scorso e solo nelle ore a ridosso del match si capirà se potrà o meno essere della partita. Un suo recupero, anche in extremis e magari per la panchina, sarebbe prezioso perché darebbe un'alternativa in più al tecnico di Grugliasco, ma considerando le 23 partite in programma da qui a fine 2021 non è il caso di rischiare.

Entrambi i calciatori saranno costantemente monitorati e per la sfida di Champions League in programma martedì 14 settembre a Vila-Real sono da valutare. Nessun problema invece per Roberto Piccoli, il 2001 prodotto del vivaio nerazzurro è in via di completo recupero e sicuramente ci sarà, anche se è più probabile una scelta iniziale che preveda in campo uno tra Ilicic e Miranchuk come punta centrale con Malinovskyi e uno tra Pessina e Pasalic a supporto.