Mercato

Nessun dubbio, arrivano altre conferme: Pasalic sarà presto riscattato dal Chelsea

La società orobica è fermamente convinta dell'operazione, manca soltanto la fumata bianca ufficiale

Nessun dubbio, arrivano altre conferme: Pasalic sarà presto riscattato dal Chelsea
28 Maggio 2020 ore 00:57

di Fabio Gennari

Il centrocampista dell’Atalanta Mario Pasalic sarà riscattato ufficialmente dai nerazzurro e, a stretto giro di posta, diventerà a tutti gli effetti un giocatore della Dea. L’operazione di doppio prestito era stata imbastita e conclusa nelle ultime due stagioni dall’amministratore delegato dell’Atalanta Luca Percassi e dall’omologo del Chelsea Marina Granovskaia. Per il cartellino di Pasalic servono 15 milioni di euro e non ci sono dubbi che la Dea provvederà al bonifico.

Negli ultimi giorni si è parlato di come Atalanta e Chelsea stessero discutendo dei termini di pagamento e della formula migliore, si tratta tuttavia di dettagli alla luce della conferma che Mario Pasalic venga considerato molto importante dai bergamaschi e che lo stesso numero 88 nerazzurro sia felice a Bergamo e voglia restare a giocare all’ombra di Città Alta.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia