L'acquisto da fare

Mercato: il riscatto di Pasalic è una pietra angolare della prossima Atalanta

A breve dovrebbero arrivare novità importanti per l'ingaggio definitivo di un elemento fondamentale per il Gasp, che è ancora in prestito dal Chelsea

Mercato: il riscatto di Pasalic è una pietra angolare della prossima Atalanta
27 Maggio 2020 ore 09:00

di Fabio Gennari

Mario Pasalic è in prestito con diritto di riscatto dal Chelsea all’Atalanta. La cifra pattuita è di circa 15 milioni di euro e già nel mese di gennaio l’acquisto definitivo da parte della società nerazzurra dell’intero cartellino non era in discussione. A oggi, non ci sono dubbi di alcun tipo che l’operazione venga conclusa e, tralasciando eventuali accordi su cifre e modalità dell’accordo con il Chelsea, è l’aspetto tecnico a meritare la massima attenzione: il centrocampista croato è imprescindibile per questa Atalanta.

Ci sono giocatori come Gomez e Ilicic che rubano la scena con giocate da applausi, ma nel gruppo nerazzurro elementi come Pasalic sono fondamentali. Il numero 88 della Dea ha segnato gol importanti ed è in costante crescita anche sotto il profilo tattico. Prima dello stop per Coronavirus, Pasalic aveva giocato con continuità sia in mezzo al campo che sulla linea degli attaccanti, a testimonianza di una maturità ormai di altissimo livello: giocatori così, nelle altre squadre arrivate tanto in alto in Champions, valgono ben più di 15 milioni.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia