Atalanta
Analisi della sconfitta

Preparazione, infortuni e scelte sbagliate: il popolo nerazzurro non parla solo di arbitri

La sensazione, molto diffusa tra i tifosi atalantini, è che ci siano stati problemi diversi che si sono intrecciati tra loro

Preparazione, infortuni e scelte sbagliate: il popolo nerazzurro non parla solo di arbitri
Atalanta 24 Maggio 2022 ore 09:40

di Fabio Gennari

Oltre 150 commenti, tanti spunti di riflessione e una costante: la stagione dell'Atalanta, negativa per il fatto di non aver centrato la qualificazione alle prossime coppe europee, è stata condizionata da più fattori. La pagina Facebook "RadioDea" ha proposto ai lettori un sondaggio: «Perché l'Atalanta ha fallito l'Europa? Quali sono stati i motivi oppure la partita o ancora il momento che ha portato la squadra a star fuori dai posti che valgono la partecipazione alle coppe?».

Le risposte sono state parecchie e hanno toccato diversi argomenti. Il problema arbitrale, con errori che hanno fiaccato l'entusiasmo e il cammino della squadra in alcuni momenti chiave della stagione, è stato inserito nella lista insieme alla mancanza di preparazione dopo l'Europeo della scorsa stagione, alle scelte relative al medico di riferimento (non è giusto parlare di staff) ma anche a quelle fatte sul mercato e nelle formazioni mandate in campo da Gasperini.

La sensazione, molto diffusa, è che ci siano stati problemi diversi che si sono intrecciati, non ultimo il logorio di ragazzi per cui passa il tempo (come è normale che sia) e che non sono più riusciti a rendere come in passato. Guardando al futuro, la possibilità di prepararsi al meglio e di pensare solo al campionato (nonostante le notti d'Europa piacciano davvero a tutti) può anche essere un vantaggio, ma solo se in campo si riuscirà a fare bene come in passato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter