Primati nerazzurri

Prima in classifica, miglior attacco e Papu capocannoniere: è Atalanta show!

Non era mai successo alla Dea di trovarsi a punteggio pieno dopo tre giornate di campionato: il primato è assolutamente meritato

Prima in classifica, miglior attacco e Papu capocannoniere: è Atalanta show!
04 Ottobre 2020 ore 23:53

di Fabio Gennari

È passato poco tempo, siamo solo all’inizio e c’è tantissima strada ancora da fare. Però alla prima sosta del campionato, dopo tre giornate, l’Atalanta di Gasperini è prima in classifica. A quota 9 punti c’è anche il Milan, i nerazzurri sono davanti per differenza reti (+8 a +7) e in attesa di altri riscontri nelle prossime giornate va segnalato pure che con 13 gol la proiezione per fine campionato è di 168 reti. Chiaramente non è pensabile che si arrivi a tanto, ma nel frattempo registriamo come nessuno nella storia della Serie A fosse mai riuscito a chiudere le prime tre partite di campionato segnando ogni volta 4 o più gol.

Il trascinatore della squadra è il Papu Gomez: in tre giornate il numero 10 dei nerazzurri ha segnato 4 reti e fornito 2 assist, ma la grandezza di quanto stanno facendo i bergamaschi è confermata anche dal fatto che contro i sardi hanno segnato tutti gli attaccanti scesi in campo. Le soluzioni sono tante, gli assist di Palomino e Gosens sono due gemme, ma tutte le marcature che hanno finora realizzato gli atalantini meritano applausi: una squadra bella da vedere, organizzata e felice di scendere in campo e vincere.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia