Menu
Cerca
Le certezza del Gasp

Romero sta stupendo tutti ma la Dea in difesa ha una grande certezza: Berat Djimsiti

Prestazioni positive una dopo l'altra, pochissimi avversari capaci di metterlo davvero in difficoltà e una maturità che lo rende sempre più indispensabile

Romero sta stupendo tutti ma la Dea in difesa ha una grande certezza: Berat Djimsiti
Atalanta 11 Novembre 2020 ore 10:00

di Fabio Gennari

Di lui si parla sempre troppo poco. Eppure con la maglia nerazzurra, a 27 anni, ha già collezionato una settantina di presenze e negli ultimi tempi si è dimostrato in crescita costante sia dal punto di vista tecnico che tattico. Anzi, prestazioni alla mano è chiaro a tutti che quando c'è Berat Djimsiti giocano meglio anche tutti i compagni di reparto. Titolare fisso dell'Atalanta e dell'Albania, il ragazzo arrivato da svincolato dallo Zurigo a gennaio 2016 (sarebbe stato libero a giugno) ormai si è preso la scena.

Che sia a sinistra o a destra, che gli tocchi marcare un grande centravanti oppure controllare la "zona" decidendo tempo e modo di ogni inserimento, il difensore in forza ai nerazzurri risponde sempre presente. Padre da poche settimane e ormai assolutamente inserito a Bergamo, Djimsiti inizialmente non sembrava una certezza per il Gasp: ad Avellino (in B) e poi a Benevento (in A ma retrocesso) è stato bravo a fare esperienza e si è guadagnato (con pieno merito), partita dopo partita, un posto da protagonista nell'Atalanta più bella di sempre.