Le certezza del Gasp

Romero sta stupendo tutti ma la Dea in difesa ha una grande certezza: Berat Djimsiti

Prestazioni positive una dopo l'altra, pochissimi avversari capaci di metterlo davvero in difficoltà e una maturità che lo rende sempre più indispensabile

Romero sta stupendo tutti ma la Dea in difesa ha una grande certezza: Berat Djimsiti
11 Novembre 2020 ore 10:00

di Fabio Gennari

Di lui si parla sempre troppo poco. Eppure con la maglia nerazzurra, a 27 anni, ha già collezionato una settantina di presenze e negli ultimi tempi si è dimostrato in crescita costante sia dal punto di vista tecnico che tattico. Anzi, prestazioni alla mano è chiaro a tutti che quando c’è Berat Djimsiti giocano meglio anche tutti i compagni di reparto. Titolare fisso dell’Atalanta e dell’Albania, il ragazzo arrivato da svincolato dallo Zurigo a gennaio 2016 (sarebbe stato libero a giugno) ormai si è preso la scena.

Che sia a sinistra o a destra, che gli tocchi marcare un grande centravanti oppure controllare la “zona” decidendo tempo e modo di ogni inserimento, il difensore in forza ai nerazzurri risponde sempre presente. Padre da poche settimane e ormai assolutamente inserito a Bergamo, Djimsiti inizialmente non sembrava una certezza per il Gasp: ad Avellino (in B) e poi a Benevento (in A ma retrocesso) è stato bravo a fare esperienza e si è guadagnato (con pieno merito), partita dopo partita, un posto da protagonista nell’Atalanta più bella di sempre.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia