Annuncio imminente

Seconda parte delle visite mediche, poi l’annuncio: Miranchuk prenderà il numero 59

Il talento russo completerà gli esami anche per capire i tempi di recupero dall'infortunio di cui è stato vittima

Seconda parte delle visite mediche, poi l’annuncio: Miranchuk prenderà il numero 59
03 Settembre 2020 ore 09:20

di Fabio Gennari

Dopo l’arrivo all’aeroporto di Orio al Serio nella serata di martedì, l’Atalanta ha fatto svolgere al russo Aleksej Miranchuk la prima parte delle visite mediche nella giornata di ieri e dopo un passaggio a Zingonia il ragazzo completerà oggi tutti i controlli e sarà poi annunciato dalla società nerazzurra. Prenderà il numero 59, sarebbe curioso cercare di capire il perché di questa scelta, ma ciò che conta di più è quello che sarà in grado di fare una volta a disposizione del tecnico.

A questo proposito, le visite mediche saranno importanti anche per definire con esattezza i tempi del suo recupero. Il fastidio muscolare che lo ha costretto ad abbandonare il derby di Mosca di qualche giorno fa non è grave ma fastidioso, la speranza è quello di poterlo vedere in gruppo più o meno quando arriveranno i nazionali (circa tra circa una settimana in modo da poterlo avere a disposizione per l’avvio del campionato il prossimo 26 settembre contro il Torino.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia