Menu
Cerca
Il punto sugli spagnoli

Il Real arriva a Bergamo a pezzi: Zidane ne convoca solo 19, anche Benzema assente

Tantissime assenze per il tecnico avversario, che al Gewiss dovrà rinunciare a ben nove giocatori (la maggior parte tutti potenziali titolari). Ultimo a farsi male, il grande attaccante francese

Il Real arriva a Bergamo a pezzi: Zidane ne convoca solo 19, anche Benzema assente
Atalanta 22 Febbraio 2021 ore 15:41

di Fabio Gennari

In vista del grande appuntamento di mercoledì 24 febbraio a Bergamo contro il Real Madrid, dalla Spagna sono arrivati nel primo pomeriggio di oggi i convocati di Zidane per la trasferta e, a conferma delle ultime indiscrezioni circolate nel fine settimana, del gruppo non farà parte nemmeno il centravanti Benzema, che ha accusato un problema muscolare alla gamba destra.

Gli assenti sono complessivamente nove per i Blancos e tra questi ci sono diversi giocatori di livello assoluto: Sergio Ramos, Carvajal, Marcelo, Odriozola, Militao, Valverde, Hazard, Rodrygo e ultimo, come detto, Karim Benzema. Questi guarderanno la gara in televisione e resterà poi da capire chi potrà tornare in gruppo in vista della gara di ritorno, che è in programma allo stadio Di Stefano di Madrid il prossimo 16 marzo.

La lista dei convocati pubblicata sul sito del Real Madrid intorno alle 15 di oggi, lunedì 22 febbraio, comprende i portieri Courtois, Lunin e Altube, i difensori Varane, Nacho, Mendy, Chust e Miguel, i centrocampisti Kroos, Modrić, Casemiro, Isco, Arribas e Blanco e gli attaccanti Asensio, Lucas Vazquez, Vini Jr., Mariano e Hugo Duro. Praticamente si tratta dello stesso gruppo che ha partecipato alla trasferta di Valladolid sabato scorso e ha conquistato una risicata vittoria per 1-0.

Nonostante le tantissime assenze, la formazione spagnola merita grandissimo rispetto. Le scelte di Zidane sono probabilmente influenzate anche dal prossimo derby con l'Atletico Madrid (tra due partite) che potrebbe definitivamente riaprire la Liga, che sembrava ormai chiusa solo un mese fa. Nei 180' minuti di Champions il Real è avversario temibilissimo e servirà la miglior Atalanta per provare a centrare un'impresa che sarebbe leggendaria.