Menu
Cerca
La diretta

Storica impresa dell'Atalanta ad Anfield: Liverpool battuto 2-0

Zapata si accomoda in panchina, Pessina dall'inizio con de Roon e Freuler a centrocampo. Per Klopp tantissime assenza in difesa, ma ritrova Salah davanti

Storica impresa dell'Atalanta ad Anfield: Liverpool battuto 2-0
Atalanta 23 Novembre 2020 ore 20:24

SECONDO TEMPO

92' - L'Atalanta ha trionfato ad Anfield dando una lezione di calcio al Liverpool di Klopp. Magnifica e storica impresa della Dea in rete con Ilicic e Gosens.

90' - Due minuti di recupero...

88' - Ammonito de Roon, fallo tattico a metà campo.

85' - Miranchuk entra al posto di Pessina. Dentro Minamino e fuori Matip.

82' - Zapata si gira in area a calcia dopo una bella azione di Freuler. Palla altissima.

75' - Esce Gosens ed entra Mojica.

73' - Ora il Liverpool alza il ritmo e spinge, l'Atalanta si difende con ordine.

70' - Ilicic lascia il posto a Zapata.

64' - GOL DELL'ATALANTA: GOSENS!!!! Azione fotocopia: altro cross dalla sinistra di Gomez, sponda di testa di Hateboer e conclusione sottoporta dell'esterno nerazzurro!

61' - Via coi cambi: Robertson per Tsimikas; Fabinho per Wijnaldum; Firmino per Salah e Diogo Jota per Orig.

60' - GOL DELL'ATALANTA: ILICIC!!!! Dalla sinistra, destro a giro del Papu Gomez e conclusione di destro in scivolata dello sloveno inseritosi in area piccola!

59' - Il Liverpool prepara quattro cambi, nell'Atalanta pronto a entrare Zapata.

57' - Primo giallo della partita: Tsimikas ammonito per un brutto fallo su de Roon.

54' - Il Liverpool ha alzato il baricentro e si avvicina con più facilità all'area atalantina. Nel frattempo, Ajax-Midtjylland 2-0.

52' - Il Papu lancia Ilicic ma Alisson in uscita al limite dell'area anticipa lo sloveno.

48' - Prova il Papu, tiro senza pretese parato con facilità da Alisson.

Rientrano le squadre, nessun cambio.

PRIMO TEMPO

45'+1 - Finisce il primo tempo sullo 0-0. Supremazia dell'Atalanta che ha avuto due buone occasioni per passare in vantaggio. Il Liverpool non ha mai tirato nello specchio della porta.

45' - Un minuto di recupero.

44' - Prima azione pericolosa del Liverpool con Salah. Dopo un cross dalla mancina di Tsimikas ribattuto dalla retroguardia atalantina, l'egiziano conquista palla in area e conclude col destro di poco alto.

36' - Ilicic strattonato in area  da Tsimikas va a terra, ma per l'arbitro è tutto regolare.

30' - Meglio l'Atalanta fin qui. La squadra di Gasperini costantemente all'attacco con scambi veloci.

26' - Grande occasione per l'Atalanta sfumata per un errore di controllo di Gosens all'altezza del dischetto. Gasperini si dispera.

15' - Bene l'Atalanta nel primo quarto d'ora. Il pressing mette in difficoltà il Liverpool. Due ottime occasioni per la Dea, nessuna per i Reds.

10' - Recupero palla di Gosens, palla al Papu che punta Matip, si accentra e tira rasoterra: la palla sfiora il palo alla sinistra di Alisson!

9' - Gran sinistro di Gosens sul primo palo, Alisson attentissimo mette la mano e manda in corner.

4' - Ilicic sfrutta un errore di Salah e ha l'occasione per andare in gol, il sinistro a giro finisce però di poco alto sulla traversa.

1' - Si comincia.

Prima del via, minuto di raccoglimento dedicato a Maradona. Tutti i giocatori si inginocchiano.

FORMAZIONI UFFICIALI

Nel tempio del calcio di Anfield Road (e ci mangiamo le mani per non poterci essere anche noi lassù) va in scena una partita dalle mille emozioni. Per la quarta giornata del Gruppo D della Champions League 2020/2021 ecco Liverpool-Atalanta, prima sfida del mini-girone di ritorno. Dopo il 5-0 rifilato dai ai Reds ai nerazzurri a Bergamo, la Dea tenta e sogna l'impresa in un impianto da brividi e davanti alla formazione più forte al mondo. Sarà ovviamente difficilissimo, ma l'Atalanta del Gasp, come sempre, ci crede. E il tecnico, per l'occasione, sorprende un po' tutti decidendo di giocare senza una vera punta di ruolo, lasciando Zapata in panchina e schierando là davanti la coppia Papu Gomez-Ilicic, con Pessina a centrocampo affiancato da de Roon e Frueler. Klopp, dal canto suo, recupera Salah ma deve fare i conti con tantissime assenze, soprattutto dietro, dove alla fine non c'è neppure il terzino sinistro Robertson. Ma ecco le formazioni ufficiali:

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; N. Williams, R. Williams, Matip, Tsimikas; Jones, Wijnaldum, Milner; Salah, Origi, Mané. All.: Klopp.

ATALANTA (3-5-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Gosens, Freuler, De Roon, Pessina, Hateboer; Gomez, Ilicic. All.: Gasperini.