Il personaggio

Toloi manda un messaggio al ct azzurro: «La maglia dell’Italia? Per me sarebbe un onore»

Toloi manda un messaggio al ct azzurro: «La maglia dell’Italia? Per me sarebbe un onore»
07 Marzo 2020 ore 09:45

di Fabio Gennari

Mentre i tifosi dell’Atalanta aspettano che sia di nuovo a disposizione dopo il lieve problema muscolare che lo ha fermato un paio di settimane fa, Rafael Toloi torna a farsi sentire attraverso una bella intervista rilasciata alla Rivista Undici in cui tocca tanti temi. Oltre alle emozioni della Champions e al ruolo di Gasperini nella sua carriera («Che fortuna averlo incontrato», ha dichiarato), Toloi ha affrontato anche il tema della Nazionale italiana di Mancini, dando la sua disponibilità.

«Sarebbe un onore poter indossare la maglia azzurra: ho i bisnonni italiani e sono da cinque anni qui, in questo Paese bellissimo. Ho il cuore azzurro, risponderei subito alla chiamata di Mancini». Dopo l’esperienza non brillantissima con la Roma, il ritorno in Italia con la maglia dell’Atalanta lo ha definitivamente consacrato ai massimi livelli e, nonostante qualche problema fisico di troppo, il suo rendimento è sempre stato al top. Classe 1990, per Rafael Toloi chissà se ci sarà un futuro in maglia azzurra.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia