Atalanta
Così si fa

Toloi, la difesa a tre e le catene laterali: in Europa l'Atalanta ha ritrovato le sue certezze

Che bella prestazione dei bergamaschi, che vincono e convincono contro una squadra forte e che in vista del ritorno resta molto temibile

Toloi, la difesa a tre e le catene laterali: in Europa l'Atalanta ha ritrovato le sue certezze
Atalanta 11 Marzo 2022 ore 09:00

di Fabio Gennari

Premessa: non è sempre merito o colpa del modulo, spesso è l'atteggiamento a fare la differenza. Quello che si è visto contro il Bayer Leverkusen, squadra terza in Bundesliga che soprattutto in avanti ha grande qualità e gioca spesso in velocità, è tuttavia meritevole di grande attenzione anche perché conferma quanto la Dea abbia certezze assolute che in gare come quella di ieri sera bisogna sempre tenere in forte considerazione.

L'Atalanta con la difesa a tre è una squadra che pare molto più organizzata e quadrata. Le certezze sono legate al modo di stare in campo ad esempio di Toloi, che accorcia sempre in avanti e ha creato i presupposti sia per il 2-1 che per il 3-1. L'italo-brasiliano non ha praticamente mai sofferto la velocità di Adli e degli altri interpreti d'attacco dei tedeschi e al minuto 89' c'era la sua testa in area di rigore sul cross di Koopmeiners.

Hateboer a destra e Zappacosta a sinistra hanno giocato un'ottima partita, sia Freuler (mostruoso) che de Roon hanno spesso dato appoggio ai compagni, con lo stesso Koopmeiners che ha fatto un lavoro prezioso sia in avanti che in copertura. Il 3-4-1-2 spesso si è trasformato in un 3-5-2 e poi anche in un 3-4-3, non si prescinde mai dalla difesa con un terzetto a protezione di Musso, ma è il modo di interpretare la gara che permette di avere comunque un baricentro alto e tanta pericolosità offensiva.

In avanti si sono rivisti un Muriel in versione "deluxe" e Malinovskyi sempre sul pezzo, Boga è entrato molto bene nel momento in cui serviva dare profondità alla squadra. Certo, per la mole di gioco e le occasioni create il risultato più giusto sarebbe stato almeno il 4-2, ma bisogna guardare avanti e farlo con tanta fiducia: a Leverkusen l'Atalanta verrà eliminata solo se i padroni di casa vinceranno con almeno due gol di scarto. In tutti gli altri casi, si va ai quarti di finale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter