Menu
Cerca
Conti in tasca

Tra vincere e perdere ballano un sacco di milioni. Ecco quanto vale il passaggio del turno

L'accesso agli ottavi di finale in palio con l'Ajax vale davvero parecchi soldi, la società orobica ha i conti assolutamente in ordine ma l'incasso sarebbe molto importante

Tra vincere e perdere ballano un sacco di milioni. Ecco quanto vale il passaggio del turno
Atalanta 09 Dicembre 2020 ore 08:02

di Fabio Gennari

Per l'Atalanta, al netto della grande emozione e del prestigio di essere arrivati per il secondo anno consecutivo a giocarsi il passaggio agli ottavi di finale di Champions League, il risultato di stasera sul campo dell'Amsterdam Arena ha risvolti economici non indifferenti. Anzi, per una società come quella orobica il passaggio del turno avrebbe un impatto davvero importante (in positivo) sui conti e sul bilancio.

I tre punti in palio valgono circa 3 milioni di euro, mentre per il pareggio il premio sarebbe di novecentomila euro. A questi introiti vanno poi sommati i 9,5 milioni di euro che l'Atalanta incasserebbe per l'accesso alla fase a eliminazione diretta. In totale, la "forbice del sorriso" varia da 12,5 a 10,4 milioni di euro. In caso di sconfitta, la squadra orobica sarebbe dirottata in Europa League, dove ciascuna delle 32 partecipanti ai sedicesimi di finale incasserà cinquecentomila euro. Numeri alla mano, la differenza è veramente notevole.