Atalanta
Calendario lungo

Ultima giornata di Nations League, da domani tutti i nerazzurri saranno in vacanza

Dopo una stagione zeppa di gare, i calciatori stanno ultimando i propri impegni con le Nazionali. Poi, finalmente, riposeranno

Ultima giornata di Nations League, da domani tutti i nerazzurri saranno in vacanza
Atalanta 14 Giugno 2022 ore 08:45

di Fabio Gennari

Al netto dei minuti di impegno effettivo, una cosa è certa: con le ultime partite di Nations League che si giocheranno questa sera si chiuderà in modo ufficiale la stagione di impegni per i calciatori dell'Atalanta. Il campionato è finito lo scorso 21 maggio in casa con l'Empoli, sono passare oltre tre settimane dal fischio finale della gara con i toscani e all'inizio della nuova stagione (raduno il 4 luglio) manca sempre meno. Chiaro che i calciatori impegnati con le rispettive Nazionali avranno qualche giorno in più di riposo, ma ora è bene che si riposino davvero.

Gli ultimi a scendere in campo saranno Scalvini e Pessina con l'Italia, Hateboer e Koopmeiners con l'Olanda, Malinovskyi contro l'Irlanda e poi i quasi ex Demiral (Turchia-Lituania) e Mihaila (Romania-Montenegro). Le rotazioni pensate dagli allenatori delle varie rappresentative hanno un po' accorciato i minutaggi ma, ad esempio, domenica in Svizzera-Portogallo il centrocampista Freuler ha giocato ancora 90' minuti. E ieri, in Danimarca-Austria, Maehle è uscito a inizio ripresa per un problema al ginocchio.

La stagione 2022/23 sarà assolutamente anomala rispetto al passato. Ci saranno tempi diversi (gare ufficiali tra agosto e novembre poi stop fino a gennaio e ripresa con chiusura del campionato a giugno) e necessariamente una preparazione fisica che dovrà essere adeguata. Ieri la Fifa ha comunicato che le cinque sostituzioni saranno definitive e questo può certamente aiutare la gestione delle forze, ma tutto passa dal riposo (prima) e dalla prossima preparazione fisica in ritiro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter