Mercato

Verso la Spal con una “Sartorata”: in arrivo dall’Olanda Lennart Czyborra

In arrivo l'esterno mancino che sostituisce Arana: è tedesco e gioca nell'Heracles Almelo (Olanda), esattamente come Gosens quando arrivò

Verso la Spal con una “Sartorata”: in arrivo dall’Olanda Lennart Czyborra
20 Gennaio 2020 ore 09:00

di Fabio Gennari

A poche ore dalla sfida contro la Spal in programma questa sera al Gewiss Stadium (fischio d’inizio alle 20.45), arriva la notizia di un nuovo colpo in entrata per l’Atalanta di Gasperini. Al posto del brasiliano Arana ormai fuori dal progetto, i dirigenti nerazzurri stanno chiudendo per l’esterno della formazione olandese dell’Heracles Almelo Lennart Czyborra. Il ragazzo classe 1999 nato a Berlino arriverà a Bergamo per una cifra di circa 4 milioni di euro e inizierà subito l’apprendistato dal connazionale Robin Gosens. Nella serie A olandese Czyborra ha finora collezionato 19 presenze su 19 con il 97% dei minuti giocati, i gol all’attivo sono 2 e gli assist per i compagni 3 a conferma di come la Dea stia ingaggiando l’ennesimo ragazzo molto promettente da un campionato che ha regalato finora ottime soddisfazioni: oltre a Gosens, anche de Roon e Hateboer sono arrivati dall’Eredivisie.

Nel giro delle nazionali giovanili tedesche, Lennart Czyborra ha già una discreta esperienza nei professionisti: 39 presenze nel massimo campionato olandese per un giovane del 1999 sono un ottimo biglietto da visita ed è chiaro che la presenza in rosa di un compagno che gioca nello stesso ruolo ed è anche lui tedesco come Gosens diventa decisiva per la crescita dei prossimi mesi. In attesa della definizione dell’accordo e delle visite mediche, le ultime in arrivo da Zingonia confermano la presenza in campo di Caldara dal primo minuto in difesa con Zapata in attacco vicino a Ilicic e probabilmente Gomez. Sulla destra è ballottaggio Freuler – de Roon, i tre punti in palio sono importanti per la classifica e per riagganciare la Roma a quota 38.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia