In campo o no?

Le ultime da Zingonia verso Valencia-Atalanta. Solo un dubbio: Zapata titolare o no?

Reduce dalla tripletta del "Via del Mare", il colombiano reclama spazio anche in Champions League

Le ultime da Zingonia verso Valencia-Atalanta. Solo un dubbio: Zapata titolare o no?
07 Marzo 2020 ore 00:10

di Fabio Gennari

Nelle ultime due partite, l’Atalanta di Gasperini si è presentata in campo con abiti diversi. Al cospetto del Valencia, il mister nerazzurro non ha messo in campo nessun centravanti e ha vinto 4-1; nella sfida di Lecce si è invece rivisto il centravanti colombiano Zapata e la gara è finita 7-2, con il bomber autore di una tripletta. Cosa fare, dunque, a Valencia, dove la squadra orobica ha bisogno di fare almeno un gol per chiudere la pratica?

Con Zapata in campo si potrebbe sfruttare maggiormente il peso offensivo nel cuore della difesa avversaria. Rispetto alle ultime gare di campionato, a Celades mancherà anche Mangala (il terzo centrale su quattro in rosa) e non si sa ancora chi potrebbe prendere il suo posto visto che Gabriel Paulista è squalificato. Senza il numero 91 di Calì e con Pasalic “guastatore”, invece, si toglierebbero punti di riferimento agli avversari e quindi si potrebbe far male proprio come all’andata. Nelle prossime ore si capirà di certo qualcosa in più.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia