Attualità
rispetto ai primi 5 mesi del 2021

Aeroporto di Orio, ripresa record: da giugno a ottobre passeggeri sestuplicati

Un aumento che non ha paragoni in Italia. È il quarto scalo del Paese per numero di turisti in transito dall'inizio dell'anno, in totale 4.756.875 persone

Aeroporto di Orio, ripresa record: da giugno a ottobre passeggeri sestuplicati
Attualità Bergamo, 12 Novembre 2021 ore 10:55

La crescita nel numero dei passeggeri in transito, registrata dall’aeroporto di Orio al Serio da giugno a ottobre non ha paragoni in Italia: +574 per cento.

Nei primi cinque mesi dell’anno lo scalo bergamasco aveva accolto 614.015 viaggiatori, nei successivi cinque mesi ne sono arrivati 4.142.860. Il totale, dall’inizio del 2021, fa 4.756.875 persone.

Il traguardo cui punta Sacbo è di arrivare a sfondare la quota di 6 milioni di viaggiatori alla fine dell’anno. Solo il mese scorso si sono imbarcati o hanno fatto scalo sulle piste bergamasche 919.843 turisti, secondo miglior dato dopo quello registrato in agosto.

Le cifre sono state pubblicate da L’Eco di Bergamo e mostrano la ripresa da record che sta investendo Il Caravaggio, grazie anche alla ripartenza del mercato e dell’offerta turistica. Ad oggi quello di Orio al Serio è il quarto aeroporto in Italia per numero di turisti dall’inizio dell’anno, dietro a Fiumicino, Malpensa e Catania (quest’ultimo a 189.902 passeggieri di distanza).

Un ulteriore crescita potrebbe essere spinta dai voli offerti durante la stagione invernale. Dopo quelli già annunciati verso località dell’Europa centro-settentrionale, o quelli verso l’Egitto, dal 20 dicembre si potrà viaggiare verso la Moldavia e la Romania.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter