Attualità
Inciviltà

C'è anche un cambiamonete abbandonato nei campi di Fara

A segnalarne la presenza è stato l’agricoltore Maurizio Cozzi, proprietario di un’area vicino al bosco dei Dossi

C'è anche un cambiamonete abbandonato nei campi di Fara
Attualità 20 Gennaio 2023 ore 09:34

Non la più "classica" lavatrice (ebbene sì, è capitato anche questo, anche se non nella Bergamasca), ma un distributore di monete abbandonato e ritrovato nei campi attorno a Fara: a segnalarne la presenza è stato l’agricoltore Maurizio Cozzi, proprietario di un’area vicino al bosco dei Dossi, che dopo aver informato le autorità si è anche fatto carico del conferimento del dispositivo in piazzola ecologica.

Un cambia monete in mezzo ai campi

Cozzi, ex guardia giurata e ora agricoltore, ha notato l’abbandono della macchinetta cambiamonete in un terreno a pochi metri dalla sua proprietà, e non ha esitato a contattare i carabinieri.

«Il ritrovamento è avvenuto giovedì della scorsa settimana, quando nella zona del bosco dei Dossi ho notato, gettata sulla riva del terreno, il distributore, probabilmente oggetto di furto – ha raccontato Cozzi – Ho subito allertato i carabinieri, che hanno incaricato la Polizia locale del recupero, dopo di che per aiutare gli agenti mi sono occupato io, già venerdì scorso, di recuperare il distributore e di portare lo stesso in discarica. Al mio occhio poco esperto, direi che fosse uno di quei distributori di monete che si trovano a volte negli autolavaggi».

Fatto sta, racconta sempre Cozzi, che dopo il conferimento in discarica il cambiamonete è stato visionato anche dalla polizia locale, che ha redatto il relativo verbale e si riserverà ora di risalire alla provenienza del dispositivo.

Seguici sui nostri canali