Attualità
imprevisto all'ultimo

Cede un muro, chiusa la strada tra Bedulita e Costa Imagna: modifiche alla Gimondi

I ciclisti in gara avrebbero dovuto attraversare questo collegamento; il percorso della lunga dovrà essere necessariamente modificato

Cede un muro, chiusa la strada tra Bedulita e Costa Imagna: modifiche alla Gimondi
Attualità Val Brembana e Imagna, 06 Maggio 2022 ore 09:49

Gli organizzatori della Granfondo Felice Gimondi, in programma domenica 8 maggio, dovranno modificare “in corsa” parte del percorso della lunga, quello da 162,1 chilometri. Questo perché mercoledì scorso (4 maggio) è crollato un muro di sostegno lungo la strada provinciale 16, che collega Capizzone a Costa Valle Imagna.

La Provincia di Bergamo ha interrotto, fino a nuovo ordine, il collegamento tra i Comuni di Bedulita e Costa Valle Imagna. Adesso, però, ai ciclisti in gara dovrà essere offerto un passaggio alternativo, visto che dopo l’arrivo a Sant’Omobono sarebbero poi dovuti transitare da Valsecca, Costa Valle Imagna e Bedulita prima di dirigersi ad Almenno San Salvatore. Gli organizzatori della Granfondo comunicheranno il prima possibile le modifiche che verranno apportate a questo tratto del percorso lungo.

Per quel che riguarda la circolazione automobilistica, la Provincia ha comunicato che «fino alla revoca dell'ordinanza di chiusura il traffico sarà deviato su percorsi alternativi». In particolare:

  • Sp 16 – Sp 22 – Sp 21 – Sp 14 (Valsecca – Sant'Omobono Terme – Almenno San Salvatore)
  • Sp 16 – Sp 172 – Sp 14 (Roncola – Almenno San Bartolomeo – Almenno San Salvatore)
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter