Attualità
la nota dell'Asst Bergamo Ovest

Da sabato 5 febbraio cambiano gli orari di apertura del punto tamponi di Dalmine

Il drive through di fronte alle piscine sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14.30, mentre il sabato dalle 8 alle 11

Da sabato 5 febbraio cambiano gli orari di apertura del punto tamponi di Dalmine
Attualità Dalmine, 02 Febbraio 2022 ore 18:07

La diminuzione dei contagi da Covid registrata negli ultimi giorni, accompagnata all’ampliamento dei centri in cui effettuare un tampone, hanno portato a un minor afflusso ai drive through gestiti dall’Asst Bergamo Ovest, sia per gli adulti sia per i bambini in età scolare. Per questa ragione da sabato 5 febbraio cambieranno gli orari di accesso diretto all’hub allestito nel piazzale di fronte alle piscine di Dalmine.

Nel dettaglio, il drive through di Dalmine sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14.30, mentre il sabato dalle 8 alle 11. Potranno accedervi i cittadini che devono effettuare un tampone perchè sintomatici, per terminare l’isolamento o la quarantena (tamponi di guarigione) e quelli che rientrano dall’estero.

Restano confermati, invece, gli orari di apertura dei centri di Caravaggio (via Grippa) e di Antegnate (via Donizetti). L’hub di Caravaggio sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16 e il sabato dalle 8 alle 12, mentre quello di Antegnate dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

unnamed - 2022-02-02T180626.894
Foto 1 di 2
unnamed - 2022-02-02T180631.333
Foto 2 di 2

Al drive through di Caravaggio accedono i cittadini per tamponi per sintomatici, di guarigione e di rientro dall'estero. Quello di Antegnate è a disposizione solo per i tamponi di negativizzazione della comunità scolastica su indicazione dell’Ats e per i cittadini con prenotazione o invio dei medici di medicina generale.

«Ricordiamo che ai drive thorugh bisogna presentarsi sempre muniti di provvedimento o ricetta stampati da consegnare all’accettazione, documento d’identità e tessera sanitaria», conclude l’Asst Bergamo Ovest.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter