Attualità
La decisione del Comune

Dal 21 maggio tornano i dehors in Borgo Santa Caterina e in via Broseta

Nel "borgo d'oro" saranno fissi fino a fine settembre, mentre nella via del centro dovranno essere "monta e smonta". Cambia anche la viabilità nelle due zone

Dal 21 maggio tornano i dehors in Borgo Santa Caterina e in via Broseta
Attualità Bergamo, 18 Maggio 2021 ore 16:33

Il Comune di Bergamo ha reso noto oggi (martedì 18 maggio) che dal 21 maggio torneranno i dehors in via Santa Caterina e in via Broseta. Gli spazi all'aperto saranno garantiti per i locali e i ristoranti e saranno posizionati sulle corsie preferenziali dei bus delle due rispettive vie. Una soluzione che l’Amministrazione, in accordo con il Distretto Urbano del Commercio e l’associazione dei commercianti di Borgo Santa Caterina, aveva già attuato l'anno scorso per far fronte alle restrizioni imposte ai locali dalle misure anti-Covid dando comunque ossigeno agli operatori economici.

I dehors in Borgo Santa Caterina

Le operazioni di posa degli invasi per le piante e dei gabbioni con pietrame, necessari a delimitare e mettere in sicurezza le aree riservate a ciascun esercizio commerciale, in Borgo Santa Caterina partiranno domani, 19 maggio. Ad aderir dovrebbero essere 16 locali lungo il tratto di strada tra piazzale Oberdan e via Suardi/Corridoni. Ciascuno dei locali avrà un numero differente di tavoli, da un minimo di tre a un massimo di 15-20, dunque tra le 8 e le 40 sedie.

I dehors in via Broseta

Un po' diverso sarà in via Broseta, dove invece saranno permesse operazioni di "monta e smonta", cioè la sistemazione poco prima delle 19 e lo smontaggio a chiusura dei locali, e solo nei fine settimana fino alla conclusione dell’anno scolastico. Quando le scuole saranno chiuse, invece, sarà possibile prevedere la posa di tavoli ogni sera della settimana. Ovviamente bisognerà smontare gli spazi prima delle 23, orario in cui inizierà il coprifuoco.

I provvedimenti viabilistici

Per garantire l’attività lungo le due corsie preferenziali, è stata pubblicata in queste ore un’ordinanza per istituire dalle ore 9 di mercoledì 19 maggio 2021 alle ore 24 di venerdì 30 settembre 2021 i seguenti provvedimenti viabilistici:

Via Borgo Santa Caterina:

  • divieto di transito a tutte le categorie di veicoli eccetto, veicoli al servizio dei disabili, dei residenti, domiciliati, possessori di posti auto in sede propria, mezzi di soccorso, emergenza e veicoli dei servizi di Polizia Stradale nel tratto compreso tra P.le Oberdan e Via Longo;
  • velocità massima consentita di 30 km/h;
  • divieto di transito sulla corsia riservata al T.P.L. per tutte le categorie di veicoli;
  • divieto di sosta 0-24 con rimozione forzata sulla corsia riservata al T.P.L., per tutte le categorie di veicoli;

Nel tratto compreso tra l’intersezione con via Longo e l’intersezione con la via Suardi/Corridoni:

  • divieto di transito veicolare esteso a tutte le categorie di veicoli eccetto veicoli al servizio dei disabili dei residenti, domiciliati, possessori di posti auto in sede propria, mezzi di soccorso, emergenza e veicoli dei servizi di Polizia Stradale; il giorno 19 maggio 2020 il divieto di transito, come sopra specificato sarà in vigore a partire dalle ore 9 onde consentire i lavori di allestimento della segnaletica stradale e delle infrastrutture necessarie alle attività di cui sopra.

In via Broseta, tratto compreso fra l’intersezione con Piazza Pontida e l’intersezione con la via Palma il Vecchio:

  • divieto di transito sulla corsia riservata al T.P.L. per tutte le categorie di veicoli;
  • da lunedì a giovedì dalle ore 19 alle ore 24;
  • venerdì e sabato dalle ore 19 alle ore 1 del giorno successivo;
  • domenica e festivi dalle ore 12 alle ore 24.