Attualità
i contributi

Dal Pnrr 24 milioni di euro per riqualificare 225 alloggi Aler a Bergamo e Dalmine

I lavori saranno ultimati entro il 2026. I fondi stanziati da Regione Lombardia grazie a un fondo complementare al Piano

Dal Pnrr 24 milioni di euro per riqualificare 225 alloggi Aler a Bergamo e Dalmine
Attualità Bergamo, 21 Gennaio 2022 ore 15:55

Entro i prossimi quattro anni ben 225 alloggi popolari gestiti dall’Aler a Bergamo, in via Moroni, e a Dalmine saranno riqualificati e messi in sicurezza. Nel complesso sono previsti lavori per un valore di circa 30,5 milioni di euro, ma grazie a un fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza Regione Lombardia stanzierà 24,3 milioni di finanziamento a fondo perduto.

In via Moroni verranno risistemati in tutto 162 appartamenti: 108 unità abitative si trovano negli immobili che vanno dal civico 307 al civico 319, le altre 54 negli stabili dal numero 350 al 356. Nel primo caso la ristrutturazione prevede una spesa di 13 milioni di euro, di cui 12 milioni finanziati, mentre nel secondo caso l’intervento richiede lavori per 7 milioni di euro e ne sono stati finanziati per 6,3 milioni.

Il piano di manutenzione in città prevede il miglioramento della risposta sismica di un edificio alle sollecitazioni di un terremoto, anche grazie al consolidamento delle fondamenta e delle strutture, una maggiore efficienza energetica degli immobili con la sostituzione dei serramenti, del cappotto, l’allaccio al teleriscaldamento e l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica. Inoltre, verranno piantati nuova erba e arbusti nelle aree verdi e rifatti marciapiedi, vialetti e cortili.

A Dalmine

I cantieri previsti a Bergamo verranno sostanzialmente replicati anche a Dalmine, dove il progetto di riqualificazione degli alloggi popolari segue le stesse linee d’indirizzo di miglioramento sismico ed energetico.

A Dalmine si interverrà per risistemare 30 appartamenti che l’Aler gestisce al civico 7 di viale Papa Giovanni XXIII: l’ammontare dei lavori è di 5,8 milioni e ne verranno finanziati per 3 milioni. Inoltre saranno ristrutturati 33 alloggi in via Guzzanica 3: in questo caso l’intervento costerà 4,6 milioni, di cui 3 finanziati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter