Attualità
L'esito del voto

È Sergio Cavalieri il nuovo rettore dell'Università di Bergamo, battuta Caterina Rizzi

Il docente di Ingegneria ha vinto al primo turno per 207 voti a 168. Pochi giorni fa si erano ritirate le altre due candidate

È Sergio Cavalieri il nuovo rettore dell'Università di Bergamo, battuta Caterina Rizzi
Attualità Bergamo, 25 Ottobre 2021 ore 16:29

Sarà il professor Sergio Cavalieri il nuovo rettore dell'Università degli Studi di Bergamo: docente della facoltà di Ingegneria, 52 anni, ha vinto oggi, lunedì 25 ottobre, al primo turno di votazioni con 207 voti, con il quorum da superare di 202 voti, mentre è arrivata seconda con 168 preferenze la collega Caterina Rizzi.

Sergio Cavalieri

«Sono molto emozionato, non immaginavo di passare al primo turno - è stato il commento a caldo di Cavalieri, emozionato per la responsabilità che il collegio dei votanti ha deciso di assegnargli -. Ringrazio tutta la mia famiglia che mi è stata vicino e che mi ha supportato. Il mio pensiero va a mio padre che è mancato quest’anno».

Il professor Cavalieri, già prorettore in Ateneo, ha ottenuto la carica di Rettore correndo contro Rizzi dopo il ritiro delle altre due candidate, Giovanna Dossena, docente di Economia, e Piera Molinelli, professoressa di Glottologia. Alla base di questa decisione, come spiegato dalla stessa Molinelli, la volontà di arrivare a una nuova guida per l'Università senza lo stallo di successive votazioni causate dal mancato raggiungimento del quorum.

Caterina Rizzi

«Ringrazio per i numerosi attestati di stima ricevuti e assicuro la mia intenzione di continuare a collaborare con la futura governance per gli obiettivi che avete apprezzato nel mio mettermi a disposizione - ha commentato Molinelli -. Tuttavia, ora ritengo sia meglio cedere il passo perché non è tempo di protagonismi e personalismi».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter