Attualità
I profili

Chi sono i candidati a nuovo rettore dell'Università di Bergamo (tre donne e un uomo)

Remo Morzenti Pellegrini deve lasciare. L'elezione si terrà il 25 ottobre. Hanno presentato richiesta Sergio Cavalieri, Caterina Rizzi, Giovanna Dossena e Piera Molinelli

Chi sono i candidati a nuovo rettore dell'Università di Bergamo (tre donne e un uomo)
Attualità Bergamo, 05 Ottobre 2021 ore 17:06

Ci siamo quasi: lunedì 25 ottobre, dalle 9 alle 15, sarà eletto con votazione telematica il nuovo rettore dell'Università degli Studi di Bergamo, che sarà responsabile dell'Ateneo per sei anni, dal 2021 al 2027.

L'attuale rettore, Remo Morzenti Pellegrini, dovrà quindi, dopo quella data, cedere il testimone a uno dei quattro candidati che si sono proposti entro la scadenza, che era proprio oggi, martedì 5 ottobre. Si tratta di due professori del Dipartimento di Ingegneria, una professoressa di Economia e una di Linguistica, tutte figure ben conosciute e presenti da diverso tempo nel contesto del nostro ateneo cittadino.

Sergio Cavalieri

Il professor Sergio Cavalieri è docente di Operations management e Trasferimento Tecnologico, Innovazione e Valorizzazione della Ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, dell'Informazione e della Produzione e prorettore uscente. Laurea al Politecnico di Milano nel 1994, è stato ricercatore dal 1999, poi professore associato nel 2001 e infine, nel 2010, professore ordinario della nostra università. Tra i vari incarichi, è anche coordinatore della commissione ministeriale al Miur nell'ambito "Innovazione per l'industria manifatturiera" per il Piano nazionale della ricerca 2021-2027.

Caterina Rizzi

La professoressa Caterina Rizzi, laurea nel 1985 in Fisica all'Università degli Studi di Milano, è professore ordinario all'Università di Bergamo dal 2001 ed è stata per lungo tempo direttrice del Dipartimento di Ingegneria. Oggi insegna Disegno tecnico industriale, Metodi e strumenti del ciclo di vita del prodotto e Human Modelling al Dipartimento di Ingegneria Gestionale. Dal marzo 2021 è responsabile operativo per l'Ateneo nell'ambito del Programma degli interventi per la ripresa economica della Regione Lombardia.

Giovanna Dossena

La professoressa Giovanna Dossena, laureata in Economia alla Bocconi nel 1982, ha incominciato come ricercatrice nello stesso anno. In seguito, è diventata professore associato nel 2005, sempre alla Bocconi, per poi rivestire il ruolo di professore ordinario in Economia e gestione delle Imprese presso il Dipartimento di Scienze Aziendali dell'Università di Bergamo. Ha fatto parte fino al 2014 del Consiglio d'amministrazione della Brembo ed è stata fondatrice nel 2006, e ne è oggi direttrice, del centro di ricerca Entrepreneurial Lab, che ha lo scopo di promuovere la cultura imprenditoriale anche a livello internazionale.

Piera Molinelli

Infine, la professoressa Piera Molinelli, laureata in Lettere classiche a Pavia nel 1982. È stata ricercatrice di Linguistica dal 1987 per la stessa università; dal 1988 è professore associato a Bergamo, per poi passare al ruolo di professore ordinario di Glottologia e Linguistica dall'anno 2006. È stata responsabile della missione territoriale che nel 2014 ha portato alla firma del primo accordo tra Università di Bergamo e la Normal Nanjing University di Nanchino. Valutatrice di progetti scientifici per il Miur, ha ricoperto l'incarico di Direttrice del Centro Italiano per stranieri dal 1990 al 2016. Molinelli si era già candidata al ruolo di rettore nel 2015, per poi ritirarsi favorendo la vittoria di Remo Morzenti Pellegrini.