Attualità
modifiche alla convenzione

Ex Gasometro, accolta la proposta di Ribolla: aumenteranno i posti disponibili agli abbonati

Ad oggi esiste una lista d'attesa di 130 persone. Nel complesso i posti auto per gli abbonati dovrebbero passare da 150 a circa 200 (una cinquantina in più)

Ex Gasometro, accolta la proposta di Ribolla: aumenteranno i posti disponibili agli abbonati
Attualità Bergamo, 13 Ottobre 2021 ore 09:08

Palazzo Frizzoni rivedrà la convenzione in essere con l’Atb e aumenterà la quota di abbonamenti previsti per il parcheggio realizzato nell’ex Gasometro. Il consiglio comunale ha infatti approvato all’unanimità l’ordine del giorno presentato dal consigliere leghista Alberto Ribolla per ovviare alle problematiche che si sono create dopo la scelta, presa dall’Amministrazione, di porre a pagamento la sosta nel piazzale della Malpensata.

«Sappiamo bene quanto fosse utilizzato da pendolari che andavano in stazione, ma anche da chi parcheggiava in questa zona per recarsi in centro oppure dai clienti dei negozi della zona – ha detto Ribolla -. Il parcheggio all’ex Gasometro ha una capienza di 312 posti. La convenzione prevede che fino a 150 posti siano disponibili per gli abbonati a un costo di 40 euro al mese, ma questi abbonamenti sono esauriti. C’è una lista d’attesa di 130 persone».

La corsa dei pendolari nell’accaparrarsi un posto nell’ex Gasometro è un comportamento logico: il costo massimo della sosta nel piazzale della Malpensata è di 10 euro al giorno, che in medi al mese comporta una spesa di 200 euro. «C’è una discrasia evidente non giustificata – ha aggiunto il consigliere del Carroccio -. Se si esaurisse la lista d’attesa resterebbero pochi posti a disposizione degli automobilisti non abbonati all’ex Gasometro. In alternativa chiedo di calmierare il prezzo della sosta nel piazzale della Malpensata, consentendo l’acquisto di un abbonamento mensile allo stesso costo del parcheggio attiguo».

Alla fine la lista d’attesa dovrebbe essere parzialmente tagliata nell’arco dei prossimi dieci giorni, visto che il Comune si impegnerà a aggiungere una cinquantina di posti in abbonamento (portandoli da 150 a circa 200).

Le strade in cui si pagherà la sosta nel quartiere di Santa Lucia

Sta facendo discutere la scelta di Palazzo Frizzoni di porre a pagamento la sosta nel quartiere di Sana Lucia, a un costo di 1,5 euro all’ora. Nello specifico, le strade in cui le strisce bianche verranno sostituite da quelle blu sono: via Albricci, Alborghetti, Brigata Bergamo, Chiesa, Diaz, Legionari in Polonia, Milano, Mazzini, Nullo, Rosmini, Statuto, Torino e XXIV Maggio. Esclusa dalla modifica, per il momento, la porzione di quartiere vicina alle piscine.