Attualità
l'1 e il 4 novembre

Ognissanti e giorno dell’Unità nazionale e delle Forze armate: le celebrazioni in città

Giovedì pomeriggio, dalle 15 alle 18, si potrà visitare gratuitamente e senza prenotazione la Torre dei Caduti

Ognissanti e giorno dell’Unità nazionale e delle Forze armate: le celebrazioni in città
Attualità Bergamo, 29 Ottobre 2021 ore 16:31

Bergamo si prepara a celebrare la festività di Ognissanti e il giorno dell’Unità nazionale e delle Forze armate. Ricorrenze per cui il Comune ha predisposto un ricco programma di eventi commemorativi.

In occasione della festa di Ognissanti, lunedì 1 novembre, alle 14.30 verrà inaugurata l’omonima chiesa posta all’interno del cimitero Monumentale, recentemente restaurata. Inoltre, verranno posati fiori sulla lapide dedicata alla memoria delle vittime del Covid.

La messa nella chiesa di Ognissanti verrà celebrata alle 15 dal vescovo Francesco Beschi, mentre alle 16 verranno deposte corone d’alloro e benedetti il Campo dei veterani e reduci delle patrie battaglie e il Mausoleo ossario. Martedì 2 novembre, sempre nella chiesa del cimitero Monumentale, verrà celebrata alle 15 una messa di commemorazione per tutti i fedeli defunti.

In occasione del Giorno dell’Unità nazionale e delle Forze armate, giovedì 4 novembre, alle 9.45 in Rocca e alle 10.15 a Palazzo Frizzoni e al Monumento ai Fratelli Calvi, verranno deposte corone d’alloro.

Alle 10.30 verrà reso onore ai Caduti con la cerimonia dell’Alzabandiera e la lettura del messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. È previsto anche un intervento del sindaco Giorgio Gori. L’Ammainabandiera in piazza Vittorio Veneto è in programma alle 18.

Giovedì pomeriggio, dalle 15 alle 18, il Museo delle storie di Bergamo offre la possibilità di visitare gratuitamente e senza prenotazione la Torre dei Caduti.