Attualità
Commemorazione

Gori positivo al Covid, alla commemorazione delle vittime ci sarà il vicesindaco Gandi

Ieri (mercoledì 16 marzo) la comparsa di leggeri sintomi simil-influenzali per il sindaco, poi risultato infetto. Si trova in isolamento

Gori positivo al Covid, alla commemorazione delle vittime ci sarà il vicesindaco Gandi
Attualità Bergamo, 17 Marzo 2022 ore 15:11

Il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, non potrà partecipare domani, venerdì 18 marzo, alle celebrazioni della Giornata nazionale dedicata alle vittime del Covid, perché risultato positivo al Covid.

La notizia è stata diffusa da L’Eco di Bergamo. Gori, che è in isolamento, ha eseguito un tampone visto il persistere di lievi sintomi influenzali (una leggera tosse e raffreddore), test che ha dato un esito positivo. I sintomi erano emersi nella giornata di ieri, mercoledì 16 marzo, ma il primo tampone effettuato in serata era risultato negativo.

Alla commemorazione dedicata alle vittime dell’emergenza sanitaria, a cui prenderà parte anche il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale parteciperà il vicesindaco e assessore alla sicurezza Sergio Gandi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter