Attualità
Vicenda assurda

I collaudi alla stazione di Foppolo verranno fatti fra oggi e domani. Inizio stagione il 17

Erano stati fissati il 5 dicembre, poi rimandati per l'indisponibilità del tecnico. Intervenuti Belotti e il ministro Salvini

I collaudi alla stazione di Foppolo verranno fatti fra oggi e domani. Inizio stagione il 17
Attualità Val Brembana e Imagna, 10 Dicembre 2022 ore 10:17

Il collaudatore arriverà e le piste di Foppolo potranno aprire, ma non prima di sabato 17, dato che, come spiegato dai gestori, iniziare la stagione in settimana non ha senso.

Il collaudo saltato

L'impianto bergamasco avrebbe dovuto aprire i battenti già in occasione del ponte dell'Immacolata, ma il collaudo fissato per il 5 dicembre era saltato a causa dell'infortunio di un tecnico e per il fatto che, data la mancanza di personale, era stato impossibile per Ansfisa (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali) mandarne uno nuovo per tempo. Perso quindi il ponte dell'Immacolata.

In risposta all'accaduto, è stato lo stesso presidente di Ansfisa, Domenico De Bartolomeo, a scrivere al ministro delle Infratrutture e dei Trasporti (dal quale l'Agenzia dipende), Matteo Salvini, sollecitato anche dal leghista bergamasco Daniele Belotti. La nota del Ministero sottolinea: «Sulla vicenda c’è grande attenzione da parte del vicepremier e ministro delle Infratrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, che ha auspicato un intervento tempestivo».

«Grazie al Ministero»

Nel mentre, qualcosa sembra essersi mosso, perché oggi pomeriggio, sabato 10 dicembre, lo stesso presidente di Ansfisa è atteso alla stazione sciistica dell’alta Valle Brembana. I collaudi delle due seggiovie Quarta Baita e Montebello sono previsti tra oggi e domani.

Il direttore della stazione di Foppolo, Marco Calvetti, ha dichiarato a L'Eco di Bergamo: «Ringraziamo il ministero per essersi mosso. Potremo così procedere ai collaudi e, come previsto, aprire la stagione sabato 17 dicembre. All’inizio della prossima settimana avremo tutto il tempo per preparare adeguatamente le piste. Ormai il Ponte dell’Immacolata è andato perso, aprire lunedì ha poco senso».

Se per la stazione brembana la situazione, seppure con un ritardo che ha provocato non pochi danni, sembra risolta, non è altrettanto per molti impianti sciistici Lombardi, che attendono ancora una data di collaudo. Fra questi, anche Carona (che avrà lo skipass unico con Foppolo).

Seguici sui nostri canali