sviluppi futuri

I piani di Ryanair per l'aeroporto di Orio: 2 nuovi hangar e altri 150 posti di lavoro

La crisi e il calo di passeggeri del periodo Covid non sembrano aver scalfito la fiducia e i progetti di sviluppo della compagnia irlandese

I piani di Ryanair per l'aeroporto di Orio: 2 nuovi hangar e altri 150 posti di lavoro
Attualità Bergamo, 08 Settembre 2021 ore 13:49

La crisi economica, la diminuzione del traffico aere e il calo di viaggiatori e passeggeri, dovuti alle limitazioni adottate per contenere i contagi da Covid, sembrano non aver scalfito minimamente la fiducia e i progetti di sviluppo di Ryanair.

Come riporta L’Eco di Bergamo, Michael O’Leary, amministratore delegato della compagnia low-cost irlandese, ha annunciato in conferenza stampa a Roma un progetto che avrà un notevole impatto sulla Bergamasca. Ryanair intende infatti aprire due nuovi hangar all’aeroporto di Orio al Serio, il che porterebbe a un’ulteriore crescita della flotta in servizio nello scalo e, soprattutto, creerebbe altri 150 posti di lavoro.

L’annuncio è arrivato a margine dell’incontro avvenuto tra il vettore aeroportuale ed Enac, l’Ente nazionale per l’aviazione civile, un vertice durante il quale si è affrontato il tema della ripartenza del turismo in Italia.