Attualità
Buone notizie

Il lieto fine dell'Odissea di un ottantenne al distributore self service di Curno

Dopo la pubblicazione della sua "denuncia", il responsabile dell'area di servizio ha contattato l'anziano per risolvere il tutto

Il lieto fine dell'Odissea di un ottantenne al distributore self service di Curno
Attualità Mozzo e Curno, 09 Maggio 2022 ore 09:58

Tutto è bene quel che finisce bene. Nei giorni scorsi abbiamo pubblicato quanto accaduto a un distributore di benzina situato alle porte di Bergamo a un signore di ottant'anni. Il quale, a causa di problemi e mancato aiuto, non solo non era riuscito a fare benzina, ma aveva perso anche i soldi (25 euro) che aveva inserito nella macchinetta per il self service.

La vicenda è girata molto sui social, anche perché l'anziano, più per una questione di principio che per l'effettiva perdita economica, aveva annunciato la decisione di sporgere denuncia.

Fortunatamente, nelle ultime ore la situazione pare essersi sistemata. L'ottantenne, infatti, ci ha fatto sapere di essere stato direttamente contattato dal responsabile del distributore, il quale si è scusato dell'accaduto, «motivandolo con un guasto al distributore e con il mancato intervento immediato dell'addetto alla manutenzione, che ne pagherà le conseguenze».

Come spesso accade, educazione e "diplomazia" risolvono i problemi. «Mi ha invitato a passare dal distributore per rimborsarmi - ci racconta l'anziano -. Ho detto che non voglio i soldi ma la benzina e che al mio rientro lo chiamerò per sistemare la faccenda. Vi ringrazio ancora una volta per lo spazio dato alla mia storia e vi saluto con viva cordialità».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter