Tutti i dettagli

In arrivo modifiche alla viabilità a Ponteranica a causa del cantiere del tram T2

Niente chiusura parziale di via Papa Giovanni XXIII dal 25 giungo, ma dall’8 luglio avverrà un'unica chiusura temporanea

In arrivo modifiche alla viabilità a Ponteranica a causa del cantiere del tram T2
Pubblicato:
Aggiornato:

Per il cantiere della Linea T2, a cui sono collegati anche i lavori a Bergamo con le conseguenti modifiche alla viabilità, non sarà più necessario chiudere parzialmente a Ponteranica, almeno nella fase iniziale, via Papa Giovanni XXIII, come pianificato in precedenza.

Cambio di programma

Il programma era, a partire dal 25 giugno prossimo, quello di vietare il transito, per l’avvio degli interventi per la realizzazione della nuova galleria artificiale della Maresana e della relativa vasca di laminazione. Un provvedimento che non sarà più preso, perché il tracciato della nuova linea sarà più basso rispetto alla strada e i tram passeranno in trincea. A partire però dall’8 luglio e fino al termine lavori, previsto entro la fine del 2024, la strada sarà però chiusa al traffico in entrambi i sensi di marcia, garantendo l’accesso soltanto ai residenti della via.

Le altre modifiche alla viabilità

Contestualmente, verrà chiuso il tratto di via Maresana che consente l’ingresso al paese per chi proviene dalla provinciale 470, lasciando di fatto aperta solo la corsia in discesa, compresa tra l’intersezione con la via Papa Giovanni XXIII da un lato e la provinciale dall’altro. L’accesso al paese sarà garantito per la via Pontesecco, proseguendo lungo la via Valbona. Nello stesso periodo, verrà chiuso anche il tratto di pista ciclopedonale tra via Foppetta-via Concordia. Le vie Pontesecco e Valbona, attualmente chiuse per lavori, saranno invece riaperte a partire da venerdì 5 luglio.

A partire dal primo luglio e fino al termine lavori previsto entro giugno 2026, invece, sarà chiusa definitivamente la pista ciclabile che interessa la Galleria della Ramera, a partire dall’altezza del Bo.Po e fino all’uscita della galleria, sul tratto di pista ciclabile ricadente nel comune di Bergamo.

Tutti i residenti interessati dal percorso della nuova linea possono verificare le modifiche attive, consultando la pagina dedicata sul sito www.t2vallebrembana.it.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali