Attualità
dal 31 ottobre

In inverno si amplia l'offerta dei voli in partenza da Orio: ecco le nuove destinazioni

Si viaggia in tutta Europa. Lo scalo offrirà il network di collegamenti invernali più ampio di sempre, con 114 destinazioni in 39 Paesi

In inverno si amplia l'offerta dei voli in partenza da Orio: ecco le nuove destinazioni
Attualità Bergamo, 23 Ottobre 2021 ore 16:41

Dal 31 ottobre, decollando da Orio al Serio, si potrà volare verso l’Inghilterra, la Germania, la Finlandia e la Francia. Ma si potrà far rotta anche verso la Svezia, la Norvegia e la Bosnia Erzegovina: se si contano anche i voli già inaugurati, lo scalo bergamasco offrirà il network di collegamenti invernali più ampio di sempre, con un totale di 114 destinazioni in 39 Paesi.

Un’offerta che riflette la fiducia riposta dalle sedici compagnie aeree nei confronti dell’andamento che mostra la ripresa del traffico aereo sullo scalo, dove è stata superata la quota del 70 per cento del movimento di passeggeri rispetto al 2019.

In coincidenza con l’avvio dell’orario invernale “Il Caravaggio” è pronto ad aprire nuove rotte. Le prime quattro già domenica 31 ottobre, giorno in cui Ryanair inaugurerà i voli per Düsseldorf Weeze, Helsinki e Birmingham, mentre easyJet avvierà il collegamento con Londra Gatwick, importante hub di connessione sia con la città e le altre destinazioni del Regno Unito, sia con il network internazionale dello scalo londinese.

Sempre Ryanair l’1 novembre introdurrà altri due voli: uno verso Liverpool, l’altro verso Tolosa, capoluogo della regione francese dell’Occitania, nota anche come “Città Rosa” per il colore dominante degli antichi edifici, sede d’importanti presidi industriali.

Il giorno successivo (2 novembre), insieme al volo Ryanair per Stoccolma Arlanda, verrà attivato anche il collegamento con l’aeroporto di Parigi Orly, operato da Vueling, che potenzierà ulteriormente l’offerta per la capitale transalpina, già servita dai voli easyJet per Parigi Charles de Gaulle e Ryanair per Parigi Beauvais.

A completare le novità della stagione invernale l’arrivo di Eurowings, che dal 4 novembre volerà sull’aeroporto principale di Düsseldorf, hub del gruppo Lufthansa di cui la compagnia aerea fa parte. Düsseldorf, una delle principali mete del mondo economico e finanziario, è stata riscoperta anche in forma di city break.

Infine, il 3 dicembre è previsto il varo del volo Ryanair per Banja Luka, accogliente città monumentale della Bosnia Erzegovina a 159 chilometri da Sarajevo, mentre il 5 gennaio farà l’esordio la nuova compagnia aerea norvegese Flyr, che collegherà Orio al Serio con l’aeroporto di Oslo-Gardermoen.