Attualità
Miliardari

Forbes: in otto mesi il patrimonio di Alberto Bombassei è cresciuto di 200 milioni

Ecco chi sono (e quanto hanno) i "Paperoni" della Bergamasca, inclusi nella classifica dei più ricchi del mondo

Forbes: in otto mesi il patrimonio di Alberto Bombassei è cresciuto di 200 milioni
Attualità Bergamo, 29 Dicembre 2022 ore 10:45

In soli 8 mesi il suo patrimonio è cresciuto di 200 milioni di dollari. Secondo la rivista economica Forbes, è stato un anno da incorniciare per il patron di Brembo e di una miriade di altre attività, Alberto Bombassei.

Sono tre i miliardari bergamaschi che, alla fine del 2022, continuano a mantenere una posizione nella classifica stilata da Forbes.

Gli italiani in classifica sono cinquanta, uno in più rispetto a un anno fa, per un patrimonio complessivo che - però - registra un calo significativo: 161 miliardi di dollari, contro i 211,1 di un anno fa e i 194,5 di aprile.

A non cambiare sono i nomi dei "Paperoni" della Bergamasca. Ancora in vetta, seppur qualche posizione più in basso, sono i fratelli Paolo e Gianfelice Rocca, rispettivamente amministratore delegato e presidente del gruppo Techint che controlla la Tenaris di Dalmine. Il loro patrimonio (seppur in due, sono considerati come unico soggetto) ha registrato un leggero calo rispetto alla classifica dello scorso aprile, che li ha spinti dalla 12esima alla 16esima posizione: in otto mesi sono passati da 3,9 a 3,2 miliardi di dollari.

I fratelli Rocca

Guadagna una posizione (e 200 milioni di dollari) Alberto Bombassei, presidente emerito del gruppo Brembo. Con i suoi 2,3 miliardi di dollari (erano 2,1 lo scorso aprile) sale dal 25esimo al 24esimo posto. Anche il terzo "Paperone" bergamasco della classifica ha conquistato due posizioni, pur mantenendo un patrimonio pressoché invariato. Si tratta di Antonio Percassi, che a fine anno passa dalla 44esima alla 42esima posizione con 1,4 miliardi di dollari.

Fisso al primo posto tra gli italiani più ricchi resta Giovanni Ferrero. L'imprenditore piemontese dei dolci chiude il 2022 con un patrimonio di 34,6 miliardi di dollari, leggermente in calo rispetto a otto mesi fa. Segue, al secondo posto, Giorgio Armani che guadagna il secondo gradino del podio - con una fortuna di 6,9 miliardi di dollari - dopo la morte di Leonardo del Vecchio. Al terzo posto troviamo Silvio Berlusconi e famiglia, con 6,4 miliardi di dollari.

Antonio Percassi
Seguici sui nostri canali